Mute Triathlon

Tutto pronto per il 9° Fast Triathlon Omegna

Volantino Fast Omegna

Domani ad Omegna nella splendida cornice del Lago D’Orta va in scena la 9° edizione del Fast Triathlon Omegna. La manifestazione , unica in Italia su questo formato, sarà la prima storica manifestazione di triathlon sotto l’egidia CSAIN, ente di promozione sportiva che vanta numerosi tesserati in diverse discipline. Gli atleti saranno quindi coperti da regolare assicurazione.

La manifestazione sarà anche valida come 9° Memorial Diego Macias, co-fondatore della società organizzatrice, Los Tigres oltre che Memorial Emilio Di Toro, indimenticabile Presidente della Fitri scomparso quasi  6 anni fa. Il Fast triathlon Omegna rimane l’unico Memorial a ricordo del Presidente, troppo presto dimenticato dalla stessa Federazione che mai gli ha dedicato alcuna manifestazione, ma solo  i premi per i vincitori del grand prix Italia.

A darsi battaglia sul lungo lago Gramsci di Omegna Age Group uomini, gli elite e le donne. Spicca la presenza tra gli Elite dell’argentino Luciano Taccone, campione in carica e vincitore anche di una tappa di coppa del mondo in Messico oltre che numerosi titoli nazionali e vittorie internazionali, a dargli battaglia lo spagnolo Alberto Gil Gonzalez e altri elite di livello nazionale e internazionale, così come tra le donne spicca la presenza di Veronica Signorini.

Il via alle ore 10.15 con la prima delle due batterie di qualificazione degli age group che si sfideranno su due manche di 250-3-700 con recupero 15′ tra ogni manche, i primi 6 di ogni batteria più i migliori due esclusi andranno alla finale del pomeriggio con gli elite, sfidandoli su 3 mance da 250-4-1 con recupero 15′ tra ogni manche. Sempre nel pomeriggio anche la gara donne, per loro 3 manche da 250-3-700 con recupero 15′ tra ogni manche, con numerose atlete al via alla loro prima esperienza con la triplice. Ricchi premi per tutte le categorie e ristoro con anguria, focaccia e pizza.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Tutto pronto per il 9° Fast Triathlon Omegna

8th agosto, 2015

Volantino Fast Omegna

Domani ad Omegna nella splendida cornice del Lago D’Orta va in scena la 9° edizione del Fast Triathlon Omegna. La manifestazione , unica in Italia su questo formato, sarà la prima storica manifestazione di triathlon sotto l’egidia CSAIN, ente di promozione sportiva che vanta numerosi tesserati in diverse discipline. Gli atleti saranno quindi coperti da regolare assicurazione.

La manifestazione sarà anche valida come 9° Memorial Diego Macias, co-fondatore della società organizzatrice, Los Tigres oltre che Memorial Emilio Di Toro, indimenticabile Presidente della Fitri scomparso quasi  6 anni fa. Il Fast triathlon Omegna rimane l’unico Memorial a ricordo del Presidente, troppo presto dimenticato dalla stessa Federazione che mai gli ha dedicato alcuna manifestazione, ma solo  i premi per i vincitori del grand prix Italia.

A darsi battaglia sul lungo lago Gramsci di Omegna Age Group uomini, gli elite e le donne. Spicca la presenza tra gli Elite dell’argentino Luciano Taccone, campione in carica e vincitore anche di una tappa di coppa del mondo in Messico oltre che numerosi titoli nazionali e vittorie internazionali, a dargli battaglia lo spagnolo Alberto Gil Gonzalez e altri elite di livello nazionale e internazionale, così come tra le donne spicca la presenza di Veronica Signorini.

Il via alle ore 10.15 con la prima delle due batterie di qualificazione degli age group che si sfideranno su due manche di 250-3-700 con recupero 15′ tra ogni manche, i primi 6 di ogni batteria più i migliori due esclusi andranno alla finale del pomeriggio con gli elite, sfidandoli su 3 mance da 250-4-1 con recupero 15′ tra ogni manche. Sempre nel pomeriggio anche la gara donne, per loro 3 manche da 250-3-700 con recupero 15′ tra ogni manche, con numerose atlete al via alla loro prima esperienza con la triplice. Ricchi premi per tutte le categorie e ristoro con anguria, focaccia e pizza.

By
@novellimarco
backtotop