Mute Triathlon

Tutto come da pronostici nella coppa crono TT

Nessuna sorpresa nella coppa crono tt che si è corsa ieri in una giornata caratterizzata dalla pioggia.
In campo maschile troppo forte la 707 triathlon con Barnaby, Butturini, Salini, Civera per poter pensare ad un epilogo diverso, infatti già dopo il nuoto avevano recuperato già tre squadre partite davanti a loro, per poi concludere la loro cavalcata solitaria con quasi 3′ di vantaggio sulla squadra seconda classificata il Cus Torino con Crivellaro, Morelli e Gallarato , mentre per l’ultimo gradino del podio la  spunta il Cus Trento ( Pavan-Faidutti-Sessini) per un solo secondo sulla Pro Patria Milano con Patanè V. – Kamalich – Beranger A. – Sciarrone.
In campo femminile vittoria con circa 1′ di vantaggio sulle inseguitrici della DDS con Geijo – Casiraghi – Ramundo che precedono il Cus Torino  con Curatolo – Schiano – Capellupo – Camerana mentre il bronzo va al triathlon Cremona Stradivari con Tavecchio – Pani – Sala – Quadri . Fuori dal podio le campionesse in carica della Pro Patria Busto Arsizio che chiudono 4°.
Giornata caratterizzata da scie paurose sul percorso ciclistico, con veri e propri grupponi che impunemente continuavano a formarsi, la sede stradale stretta e l’acqua sul percorso hanno causato diverse cadute con un super lavoro per le ambulanze.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Tutto come da pronostici nella coppa crono TT

7th ottobre, 2013

Nessuna sorpresa nella coppa crono tt che si è corsa ieri in una giornata caratterizzata dalla pioggia.
In campo maschile troppo forte la 707 triathlon con Barnaby, Butturini, Salini, Civera per poter pensare ad un epilogo diverso, infatti già dopo il nuoto avevano recuperato già tre squadre partite davanti a loro, per poi concludere la loro cavalcata solitaria con quasi 3′ di vantaggio sulla squadra seconda classificata il Cus Torino con Crivellaro, Morelli e Gallarato , mentre per l’ultimo gradino del podio la  spunta il Cus Trento ( Pavan-Faidutti-Sessini) per un solo secondo sulla Pro Patria Milano con Patanè V. – Kamalich – Beranger A. – Sciarrone.
In campo femminile vittoria con circa 1′ di vantaggio sulle inseguitrici della DDS con Geijo – Casiraghi – Ramundo che precedono il Cus Torino  con Curatolo – Schiano – Capellupo – Camerana mentre il bronzo va al triathlon Cremona Stradivari con Tavecchio – Pani – Sala – Quadri . Fuori dal podio le campionesse in carica della Pro Patria Busto Arsizio che chiudono 4°.
Giornata caratterizzata da scie paurose sul percorso ciclistico, con veri e propri grupponi che impunemente continuavano a formarsi, la sede stradale stretta e l’acqua sul percorso hanno causato diverse cadute con un super lavoro per le ambulanze.

By
@novellimarco
backtotop