Mute Triathlon

Triathlon di Pinerolo: sold out vicino!

Pacco gara Pinerolo

Mancano meno di due settimane alla seconda edizione del Triathlon Sprint di Pinerolo, quest’anno valido per il Rank Nazionale. Ma ci sarà tempo solo fino a Giovedì  notte alle 24.00 per iscriversi su www.qualitry.it come prevede il regolamento delle gare Fitri. Sempre che non sopravvenga prima il sold out….

Per Domenica 19 aprile, con il via della prima batteria alle ore 13.00, è già stata annunciata alla partenza la neo campionessa italiana di Duathlon Sara. L’atleta del 707 di Palazzolo sull’Oglio, allenata da Maurizio Brassini, sarà circondata da tanti giovani triatleti che si daranno battaglia in quello che può definirsi uno degli Sprint più veloci del panorama del triathlon italiano.

Nuoto in piscina, che notoriamente consente di nuotare in scia, percorso ciclistico chiuso al traffico e perfettamente piatto (per la precisione di 19 km) e corsa veloce nel Parco Olimpico, sono le caratteristiche che consentiranno ai partecipanti che avranno già disputato uno dei primi triathlon della stagione, di ottenere un ottimo punteggio rank tale da consentire loro di migliorare la partenza nel famoso Sprint di Andora della settimana successiva.

Ecco i giovani al via che potranno dire la loro per un posto sul podio. Fra i maschi sicuramente Andrea De Ponti (Friesian Team) e Jacopo Butturini (707), mentre fra le donne, oltre alla già citata Sara Dossena, spiccano i nomi di Giulia Sforza (Bellinzago) e Silvia Visaggi (Torino Triathlon), al rientro alle gare dopo due anni di assenza per motivi di studio.

Ricordiamo l’iniziativa per i numerosissimi neofiti iscritti.

Grazie alla collaborazione con Enjoy Triathlon, a chi si avvicina per la prima volta alle multidiscipline o desidera affinare le tecniche di nuoto e di transizione in T1 e T2, Gabriele Mazzetta, Ironman , laureato in Scienze Motorie e Personal Trainer del triathlon, dedicherà una sessione speciale totalmente gratuita.

Sotto la sua supervisione, dalle 10.00 alle 12.00, sarà possibile essere filmati nel gesto tecnico del nuoto, provare le mute Zone3 e Aqua Sphere fornite da Sport&Promo, esercitarsi nel cambio nuoto/bici e in quello bici/corsa; in questo modo, gareggiare dopo poche ore sarà più facile e più sicuro.

Dopo la gara, Gabriele Mazzetta sarà a disposizione dei neo triatleti per fissare un appuntamento durante il quale visionare i filmati e affinare le tecniche.

Pacco gara e premiazioni si annunciano ricchi e saporiti: Birra Bavaria, Acqua Valmora, Pocketbar (il caffè caldo da tasca), Snack Grok (al Grana Padano), Prosciutto Lenti, Aceto Varvello, Orzo Tre Gobbetti, Barretta e Integratori Equilibra + l’asciugamano ricordo che gli atleti troveranno già in zona cambio (vedi allegato).

Ristoro finale, con ancora Prosciutto Lenti, Torte salate Glutifreak e Doussalà, Colomba Bonifanti innaffiati dalla gustosa birra e Bavaria e, per gli astemi dall’acqua, Valmora.

Nutrita la presenza di stand espositivi con Turbo, Sport&Promo, Zone3, Glutifreak e Doussalà, Pocketbar, Renault di Rabino e Pautassi, Mc Running e UGI

Per tutti i partecipanti sarà possibile usufruire del servizio tecnico/ciclistico offerto da Bikecafe di Pinerolo e del massaggio pre e post gara fornito dall’ASSOMI, l’Accademia di Osteopatia di Torino.

Al montepremi in denaro per gli assoluti, si aggiungeranno per gli Age Group i prodotti Brooks, Turbo, Kynotex, Cicli Capello, Mc Running, Palestra Il Mondo, Trapezio Abbigliamento Donna, Calzature Silvia Narese e Compression Zone, oltre a quelli dei “main sponsor”.

Ricordiamo infine che anche quest’anno ogni partecipante versando la quota di iscrizione contribuirà con € 3,00 a sostenere l’UGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Triathlon di Pinerolo: sold out vicino!

8th aprile, 2015

Pacco gara Pinerolo

Mancano meno di due settimane alla seconda edizione del Triathlon Sprint di Pinerolo, quest’anno valido per il Rank Nazionale. Ma ci sarà tempo solo fino a Giovedì  notte alle 24.00 per iscriversi su www.qualitry.it come prevede il regolamento delle gare Fitri. Sempre che non sopravvenga prima il sold out….

Per Domenica 19 aprile, con il via della prima batteria alle ore 13.00, è già stata annunciata alla partenza la neo campionessa italiana di Duathlon Sara. L’atleta del 707 di Palazzolo sull’Oglio, allenata da Maurizio Brassini, sarà circondata da tanti giovani triatleti che si daranno battaglia in quello che può definirsi uno degli Sprint più veloci del panorama del triathlon italiano.

Nuoto in piscina, che notoriamente consente di nuotare in scia, percorso ciclistico chiuso al traffico e perfettamente piatto (per la precisione di 19 km) e corsa veloce nel Parco Olimpico, sono le caratteristiche che consentiranno ai partecipanti che avranno già disputato uno dei primi triathlon della stagione, di ottenere un ottimo punteggio rank tale da consentire loro di migliorare la partenza nel famoso Sprint di Andora della settimana successiva.

Ecco i giovani al via che potranno dire la loro per un posto sul podio. Fra i maschi sicuramente Andrea De Ponti (Friesian Team) e Jacopo Butturini (707), mentre fra le donne, oltre alla già citata Sara Dossena, spiccano i nomi di Giulia Sforza (Bellinzago) e Silvia Visaggi (Torino Triathlon), al rientro alle gare dopo due anni di assenza per motivi di studio.

Ricordiamo l’iniziativa per i numerosissimi neofiti iscritti.

Grazie alla collaborazione con Enjoy Triathlon, a chi si avvicina per la prima volta alle multidiscipline o desidera affinare le tecniche di nuoto e di transizione in T1 e T2, Gabriele Mazzetta, Ironman , laureato in Scienze Motorie e Personal Trainer del triathlon, dedicherà una sessione speciale totalmente gratuita.

Sotto la sua supervisione, dalle 10.00 alle 12.00, sarà possibile essere filmati nel gesto tecnico del nuoto, provare le mute Zone3 e Aqua Sphere fornite da Sport&Promo, esercitarsi nel cambio nuoto/bici e in quello bici/corsa; in questo modo, gareggiare dopo poche ore sarà più facile e più sicuro.

Dopo la gara, Gabriele Mazzetta sarà a disposizione dei neo triatleti per fissare un appuntamento durante il quale visionare i filmati e affinare le tecniche.

Pacco gara e premiazioni si annunciano ricchi e saporiti: Birra Bavaria, Acqua Valmora, Pocketbar (il caffè caldo da tasca), Snack Grok (al Grana Padano), Prosciutto Lenti, Aceto Varvello, Orzo Tre Gobbetti, Barretta e Integratori Equilibra + l’asciugamano ricordo che gli atleti troveranno già in zona cambio (vedi allegato).

Ristoro finale, con ancora Prosciutto Lenti, Torte salate Glutifreak e Doussalà, Colomba Bonifanti innaffiati dalla gustosa birra e Bavaria e, per gli astemi dall’acqua, Valmora.

Nutrita la presenza di stand espositivi con Turbo, Sport&Promo, Zone3, Glutifreak e Doussalà, Pocketbar, Renault di Rabino e Pautassi, Mc Running e UGI

Per tutti i partecipanti sarà possibile usufruire del servizio tecnico/ciclistico offerto da Bikecafe di Pinerolo e del massaggio pre e post gara fornito dall’ASSOMI, l’Accademia di Osteopatia di Torino.

Al montepremi in denaro per gli assoluti, si aggiungeranno per gli Age Group i prodotti Brooks, Turbo, Kynotex, Cicli Capello, Mc Running, Palestra Il Mondo, Trapezio Abbigliamento Donna, Calzature Silvia Narese e Compression Zone, oltre a quelli dei “main sponsor”.

Ricordiamo infine che anche quest’anno ogni partecipante versando la quota di iscrizione contribuirà con € 3,00 a sostenere l’UGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini.

By
@novellimarco
backtotop