Mute Triathlon

Subito un oro nella prima uscita internazionale dei paratriatleti italiani

paratriathlon

Inizia subito bene la stagione 2015 del paratriathlon Italia che ha aperto i battenti con  la Buffalo City Itu World Paratriathlon Event.

Una medaglia d’oro e un 4° posto sono il bottino della prima trasferta internazionale di questo 2015 dei nostri paratriatleti. Nella categoria PT1 Giovanni Achenza dopo essere uscito dall’acqua in seconda posizione a circa 20″ dal leader lo spagnolo Arzo Diago, prende subito la testa della gara già fuori dalla T1 , complice un cambio eterno dello spagnolo (quasi 2′ in più dell’azzurro). Nella seconda frazione il portacolori italiano aumenta ulteriormente il suo vantaggio sul suo inseguitore rifilandogli quasi altri 4 minuti sulla hand bike. La frazione finale è praticamente una lunga passerella per Achneza che allunga di altri 11″ sullo spagnolo Arzo Diago che conquista l’argento, mentre al terzo posto chiude il sudafricano Swanepoel.

E’ andata meno bene all’altro azzurro in gara nella categoria PT2,  Giovanni Sasso che dopo un ottimo nuoto (2° a soli 6″ dal francese Bahier) si deve arrendere allo strapotere degli inglesi Taylor e Lews ma soprattutto del leader francese che piazza un parzialone nella seconda frazione distaccando notevolmente tutti i suoi rivali. Nell’ultima frazione Lewis è il più veloce e conquista il secondo posto dietro al francese Bahier , mentre a causa di cambi molto lenti chiude solo 3° l’altro inglese Taylor. Per Sasso 4° posto finale.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Subito un oro nella prima uscita internazionale dei paratriatleti italiani

3rd marzo, 2015

paratriathlon

Inizia subito bene la stagione 2015 del paratriathlon Italia che ha aperto i battenti con  la Buffalo City Itu World Paratriathlon Event.

Una medaglia d’oro e un 4° posto sono il bottino della prima trasferta internazionale di questo 2015 dei nostri paratriatleti. Nella categoria PT1 Giovanni Achenza dopo essere uscito dall’acqua in seconda posizione a circa 20″ dal leader lo spagnolo Arzo Diago, prende subito la testa della gara già fuori dalla T1 , complice un cambio eterno dello spagnolo (quasi 2′ in più dell’azzurro). Nella seconda frazione il portacolori italiano aumenta ulteriormente il suo vantaggio sul suo inseguitore rifilandogli quasi altri 4 minuti sulla hand bike. La frazione finale è praticamente una lunga passerella per Achneza che allunga di altri 11″ sullo spagnolo Arzo Diago che conquista l’argento, mentre al terzo posto chiude il sudafricano Swanepoel.

E’ andata meno bene all’altro azzurro in gara nella categoria PT2,  Giovanni Sasso che dopo un ottimo nuoto (2° a soli 6″ dal francese Bahier) si deve arrendere allo strapotere degli inglesi Taylor e Lews ma soprattutto del leader francese che piazza un parzialone nella seconda frazione distaccando notevolmente tutti i suoi rivali. Nell’ultima frazione Lewis è il più veloce e conquista il secondo posto dietro al francese Bahier , mentre a causa di cambi molto lenti chiude solo 3° l’altro inglese Taylor. Per Sasso 4° posto finale.

By
@novellimarco
backtotop