Mute Triathlon

SPECIALE OLIMPIADI: I numeri della gara maschile

La gara maschile del triathlon alle Olimpiadi di Londra è stata una delle più veloci della storia del triathlon .  Rispetto alla gara del 2011 sugli stessi percorsi, sono stati abbassati i record di tutte e tre le frazioni. Nel nuoto il più veloce è stato lo slovacco Varga che con 16’55” ha abbattuto di oltre un minuto il tempo di Gomez nella gara test dello scorso anno. Impressionante il parziale in bici dell’atleta delle Bermuda Butterfield che con 58’32” per percorrere i 43 km della seconda frazione, ha abbassato di oltre 2′ il tempo dello spagnolo Ivan Rana del 2011. Il miglioramente minore è stato quello nella corsa, dove Alistar Brownlee ha battuto il suo stesso tempo nel test del 2011 di “soli” 40″, facendo segnare uno strabiliante 29’07” !
Dei due atleti che avevano corso tutte le precedenti 3 edizioni e che erano al via della gara londinese solo l’americano Hunter Kemper ha concluso la prova , con un ottimo 14° posrto, mentre il canadese Simon Withfield, primo vincitore olimpico, ha concluso la sua prova dopo pochi secondi della prova ciclistica, cadendo . Gli atleti europei hanno conquistato le prime 11 posizioni , con la Francia che ha piazzato tutti e tre i suoi atleti nella top 11, l’Inghilterra 2 (tutti e due sul podio), mentre Spagna, Portogallo, Italia, Germania, Svizzera e Russia uno.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

SPECIALE OLIMPIADI: I numeri della gara maschile

10th agosto, 2012

La gara maschile del triathlon alle Olimpiadi di Londra è stata una delle più veloci della storia del triathlon .  Rispetto alla gara del 2011 sugli stessi percorsi, sono stati abbassati i record di tutte e tre le frazioni. Nel nuoto il più veloce è stato lo slovacco Varga che con 16’55” ha abbattuto di oltre un minuto il tempo di Gomez nella gara test dello scorso anno. Impressionante il parziale in bici dell’atleta delle Bermuda Butterfield che con 58’32” per percorrere i 43 km della seconda frazione, ha abbassato di oltre 2′ il tempo dello spagnolo Ivan Rana del 2011. Il miglioramente minore è stato quello nella corsa, dove Alistar Brownlee ha battuto il suo stesso tempo nel test del 2011 di “soli” 40″, facendo segnare uno strabiliante 29’07” !
Dei due atleti che avevano corso tutte le precedenti 3 edizioni e che erano al via della gara londinese solo l’americano Hunter Kemper ha concluso la prova , con un ottimo 14° posrto, mentre il canadese Simon Withfield, primo vincitore olimpico, ha concluso la sua prova dopo pochi secondi della prova ciclistica, cadendo . Gli atleti europei hanno conquistato le prime 11 posizioni , con la Francia che ha piazzato tutti e tre i suoi atleti nella top 11, l’Inghilterra 2 (tutti e due sul podio), mentre Spagna, Portogallo, Italia, Germania, Svizzera e Russia uno.

By
@novellimarco
backtotop