Mute Triathlon

Partita in Nuova Zelanda la Dextro 2013. Bene le nostre azzurre

E’ scattata oggi la stagione 2013 della Dextro ITU World Triathlon Series.
Nella prima tappa in Nuova Zelanda, tra gli uomini (nessun azzurro al via) dominio iberico, con la vittoria al favorito spagnolo Gomez che ha preceduto di poco il compagno di nazionale Mola (unico insieme al vincitore a correre sotto i 30′ i 10km finali) e precedendo il portoghese Silva.
In campo femminile la tedesca Haug uscita leggermente in ritardo dall’acqua ha effettuato una strepitosa rimonta in bici per poi tagliare vittoriosa il traguardo dopo un testa a testa nella frazione finale, con  la giovane olandese  Caelers che deve arrendersi per soli 3″. Chiude il podio l’australiana Abram.
Due le azzurre al via, la neo campionessa di duathlon sprint Alice Betto, al suo esordio internazionale per la stagione 2013, chiude all’ 11° posto assoluto dopo essere entrata in T2 nel gruppo di testa, Mazzetti dopo un ottimo nuoto, ha perso il treno buono in bici e nonostante una buona corsa ha chiuso 17°

RISULTATI

 

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Partita in Nuova Zelanda la Dextro 2013. Bene le nostre azzurre

6th aprile, 2013

E’ scattata oggi la stagione 2013 della Dextro ITU World Triathlon Series.
Nella prima tappa in Nuova Zelanda, tra gli uomini (nessun azzurro al via) dominio iberico, con la vittoria al favorito spagnolo Gomez che ha preceduto di poco il compagno di nazionale Mola (unico insieme al vincitore a correre sotto i 30′ i 10km finali) e precedendo il portoghese Silva.
In campo femminile la tedesca Haug uscita leggermente in ritardo dall’acqua ha effettuato una strepitosa rimonta in bici per poi tagliare vittoriosa il traguardo dopo un testa a testa nella frazione finale, con  la giovane olandese  Caelers che deve arrendersi per soli 3″. Chiude il podio l’australiana Abram.
Due le azzurre al via, la neo campionessa di duathlon sprint Alice Betto, al suo esordio internazionale per la stagione 2013, chiude all’ 11° posto assoluto dopo essere entrata in T2 nel gruppo di testa, Mazzetti dopo un ottimo nuoto, ha perso il treno buono in bici e nonostante una buona corsa ha chiuso 17°

RISULTATI

 

By
@novellimarco
backtotop