Mute Triathlon

Oggi la presentazione ufficiale del Challenge Rimini

 

 

Presentazione: (Comunicato presentazione Organizzazione) E’ un grandissimo annuncio quello della Challenge Family oggi; l’espansione di questo affermato circuito di triathlon long distance approda sulle coste italiane e Rimini lo accoglie.La sfida del Challenge Rimini è in calendario per il 26 maggio 2013 e tra pochi giorni saranno aperte le iscrizioni. Rimini è indubbiamente una delle località balneari italiane più popolari e apprezzate, con le sue spiagge sabbiose, le tracce culturali dell’antica storia romana e la riconosciuta cultura dell’accoglienza. E’ questo mix esplosivo che ha fatto del capoluogo romagnolo il luogo di elezione per l’arrivo in Italia di Challenge Family, in partnership con Adria Congrex e Triathlon Duathlon SGR Rimini.
Sulla classica distanza di 1,9 km a nuoto, 90 km in bicicletta e 21.1 di corsa, Rimini chiama all’appello tutti gli appassionati, italiani e non, della multi disciplina. Gli atleti dopo il nuoto, correranno sulle strade pensate e costruite dai grandi imperatori romani e pedaleranno sulle salite di Pantani, immersi nella magica luce di memoria felliniana dell’entroterra e dell’appennino romagnolo. Il percorso in bicicletta, altamente suggestivo, dal mare si sposterà nell’entroterra, passando attraverso località rinomate come Coriano, Montegrimano, Monte Cerignone e Montescudo , per poi ributtare gli atleti verso la RivieraUn grande evento di sport dunque, ma non solo. A Rimini il Challenge non vuole essere solo agonismo, ma ambisce a diventare una festa globale per atleti, famiglie e pubblico. Una magica occasione ricreativa per passare tre giorni all’insegna di sport, vacanza, buon cibo e della migliore tradizione riminese d’ospitalità.La garanzia ce la mette Alessandro Alessandri, Direttore di gara del Challenge Rimini: ” Rimini e Challenge Family sono pronti a farvi sognare. Garanzia di massima affidabilità organizzativa e standard qualitativi di gestione molto elevati, faranno del Challenge Rimini una delle migliori esperienze agonistiche delle tua vita da triathleta. L’interesse nei confronti del triathlon sta crescendo molto in Italia e le lunghe distanze sono ormai l’obiettivo di molti atleti. La distanza del 70.3 in quest’ottica è l’ideale: abbraccia la dimensione del long-distance, senza arrivare agli estremi delle distanze maggiori. Rimini e il territorio limitrofo faranno da cornice ideale a questa gara, associando alle bellezze del litorale e delle sue spiagge, i magnifici percorsi collinari nell’entroterra caratteristici del versante adriatico dell’Appennino. Il Challenge Rimini sarà un evento rivolto non solo agli atleti, ma anche alle famiglie e agli accompagnatori. La rinomata tradizione ricettiva romagnola, la buona cucina, l’offerta ricreativa e turistica, renderanno ancora più piacevole questa esperienza sportiva per te e per chi ti accompagnerà”.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


  1. Sicuramente la location e l’organizzazione by TD Rimini sono garanzia di successo !

  2. che bellissima news…… forza Challenge!! speriamo che tutti gli esaltati riversino su Pescara :), così si che sarà una giornata perfetta

Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Oggi la presentazione ufficiale del Challenge Rimini

28th novembre, 2012

 

 

Presentazione: (Comunicato presentazione Organizzazione) E’ un grandissimo annuncio quello della Challenge Family oggi; l’espansione di questo affermato circuito di triathlon long distance approda sulle coste italiane e Rimini lo accoglie.La sfida del Challenge Rimini è in calendario per il 26 maggio 2013 e tra pochi giorni saranno aperte le iscrizioni. Rimini è indubbiamente una delle località balneari italiane più popolari e apprezzate, con le sue spiagge sabbiose, le tracce culturali dell’antica storia romana e la riconosciuta cultura dell’accoglienza. E’ questo mix esplosivo che ha fatto del capoluogo romagnolo il luogo di elezione per l’arrivo in Italia di Challenge Family, in partnership con Adria Congrex e Triathlon Duathlon SGR Rimini.
Sulla classica distanza di 1,9 km a nuoto, 90 km in bicicletta e 21.1 di corsa, Rimini chiama all’appello tutti gli appassionati, italiani e non, della multi disciplina. Gli atleti dopo il nuoto, correranno sulle strade pensate e costruite dai grandi imperatori romani e pedaleranno sulle salite di Pantani, immersi nella magica luce di memoria felliniana dell’entroterra e dell’appennino romagnolo. Il percorso in bicicletta, altamente suggestivo, dal mare si sposterà nell’entroterra, passando attraverso località rinomate come Coriano, Montegrimano, Monte Cerignone e Montescudo , per poi ributtare gli atleti verso la RivieraUn grande evento di sport dunque, ma non solo. A Rimini il Challenge non vuole essere solo agonismo, ma ambisce a diventare una festa globale per atleti, famiglie e pubblico. Una magica occasione ricreativa per passare tre giorni all’insegna di sport, vacanza, buon cibo e della migliore tradizione riminese d’ospitalità.La garanzia ce la mette Alessandro Alessandri, Direttore di gara del Challenge Rimini: ” Rimini e Challenge Family sono pronti a farvi sognare. Garanzia di massima affidabilità organizzativa e standard qualitativi di gestione molto elevati, faranno del Challenge Rimini una delle migliori esperienze agonistiche delle tua vita da triathleta. L’interesse nei confronti del triathlon sta crescendo molto in Italia e le lunghe distanze sono ormai l’obiettivo di molti atleti. La distanza del 70.3 in quest’ottica è l’ideale: abbraccia la dimensione del long-distance, senza arrivare agli estremi delle distanze maggiori. Rimini e il territorio limitrofo faranno da cornice ideale a questa gara, associando alle bellezze del litorale e delle sue spiagge, i magnifici percorsi collinari nell’entroterra caratteristici del versante adriatico dell’Appennino. Il Challenge Rimini sarà un evento rivolto non solo agli atleti, ma anche alle famiglie e agli accompagnatori. La rinomata tradizione ricettiva romagnola, la buona cucina, l’offerta ricreativa e turistica, renderanno ancora più piacevole questa esperienza sportiva per te e per chi ti accompagnerà”.

By
@novellimarco
backtotop