Mute Triathlon

Nove anni senza Diego Macias.

Diego Macias - Daniel Fontana

Diego Macias e Daniel Fontana

Si compiono oggi nove anni dalla scomparsa del triatleta italo-argentino Diego Macias, venuto a mancare all’età di 35 anni stroncato da un cancro.

Diego era giunto in Italia nel 2001 , anno in cui ha difeso i colori della Flipper Triathlon Ascoli Piceno. Nel 2002 insieme a Marco Novelli ha fondato i Los Tigres, portando in Italia i suoi connazionali Daniel Fontana e Nancy Alvarez, che nel 2004 rappresenteranno l’Argentina alle Olimpiadi di Atene. Conosciutissimo sia in Argentina (è stato il conduttore della prima trasmissionie televisiva che parlava di triathlon , “Bici club”, oltre che autore di diversi articoli sulla multidisciplina sull’ omonima rivista) che in Italia, dove è stato protagonista di diverse puntate della trasmissione “Punto Triathlon” su Sky , ha partecipato a diverse manifestazioni in varie parti del mondo come Italia, Cuba, Argentina, Portogallo, Francia, Ungheria , Brasile ,Uruguay, Zanzibar, partecipando e vincendo anche in manifestazioni di eco Adventure.

Nel Dicembre 2005 la scoperta del brutto male , che nel giro di 17 mesi se lo porterà via. Diego ha sempre “sponsorizzato” i propri connazionali per portarli in Italia, la lista di Argentini che hanno calcato i nostri campi gara è lunga, oltre ai già citati Fontana e Alvarez, dal 2002 ad oggi Pamela Geijo, Maria Eugenia Olivera, Luciano Farias, Lucas Cocha, Adriano Del Podio, Roberto Del Podio, Roberto Verolin, Rodrigo Nogueras, Luciano Taccone, Gonzalo Tellechea, Juan Alberto Dominguez, Lautaro Volpe, Matias Montenegro, Gaston Montenegro, Rodrigo Sendra, Ignacio Confalonieri, Gabriel Bonari e Rodrigo Torres , hanno vestito la divisa dei Los Tigres sul nostro territorio e dal 2013 è nata in Argentina una fondazione a suo nome, che si occupa di aiutare giovani atleti a poter realizzare il proprio sogno. Alle Olimpiadi di Rio sarà al via Gonzalo Tellechea, atleta della Fundacion Diego Macias, che vestirà i colori dell’Argentina alla sua seconda partecipazione olimpica dopo quella di Londra, che si aggiunge ai suoi connazionali Daniel Fontana e Nancy Alvarez e alla colombiana D’Crozz che ad Atene 2004 hanno “difeso”  i colori dei Los Tigres.

La sua squadra Los Tigres lo ricorda dal 2007 con il Memorial Diego Macias, che nel 2016 sarà alla 10ma edizione e si terrà ad Omegna in occasione del Fast Triathlon Omegna, il 17 Luglio 2016.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Nove anni senza Diego Macias.

29th aprile, 2016
Diego Macias - Daniel Fontana

Diego Macias e Daniel Fontana

Si compiono oggi nove anni dalla scomparsa del triatleta italo-argentino Diego Macias, venuto a mancare all’età di 35 anni stroncato da un cancro.

Diego era giunto in Italia nel 2001 , anno in cui ha difeso i colori della Flipper Triathlon Ascoli Piceno. Nel 2002 insieme a Marco Novelli ha fondato i Los Tigres, portando in Italia i suoi connazionali Daniel Fontana e Nancy Alvarez, che nel 2004 rappresenteranno l’Argentina alle Olimpiadi di Atene. Conosciutissimo sia in Argentina (è stato il conduttore della prima trasmissionie televisiva che parlava di triathlon , “Bici club”, oltre che autore di diversi articoli sulla multidisciplina sull’ omonima rivista) che in Italia, dove è stato protagonista di diverse puntate della trasmissione “Punto Triathlon” su Sky , ha partecipato a diverse manifestazioni in varie parti del mondo come Italia, Cuba, Argentina, Portogallo, Francia, Ungheria , Brasile ,Uruguay, Zanzibar, partecipando e vincendo anche in manifestazioni di eco Adventure.

Nel Dicembre 2005 la scoperta del brutto male , che nel giro di 17 mesi se lo porterà via. Diego ha sempre “sponsorizzato” i propri connazionali per portarli in Italia, la lista di Argentini che hanno calcato i nostri campi gara è lunga, oltre ai già citati Fontana e Alvarez, dal 2002 ad oggi Pamela Geijo, Maria Eugenia Olivera, Luciano Farias, Lucas Cocha, Adriano Del Podio, Roberto Del Podio, Roberto Verolin, Rodrigo Nogueras, Luciano Taccone, Gonzalo Tellechea, Juan Alberto Dominguez, Lautaro Volpe, Matias Montenegro, Gaston Montenegro, Rodrigo Sendra, Ignacio Confalonieri, Gabriel Bonari e Rodrigo Torres , hanno vestito la divisa dei Los Tigres sul nostro territorio e dal 2013 è nata in Argentina una fondazione a suo nome, che si occupa di aiutare giovani atleti a poter realizzare il proprio sogno. Alle Olimpiadi di Rio sarà al via Gonzalo Tellechea, atleta della Fundacion Diego Macias, che vestirà i colori dell’Argentina alla sua seconda partecipazione olimpica dopo quella di Londra, che si aggiunge ai suoi connazionali Daniel Fontana e Nancy Alvarez e alla colombiana D’Crozz che ad Atene 2004 hanno “difeso”  i colori dei Los Tigres.

La sua squadra Los Tigres lo ricorda dal 2007 con il Memorial Diego Macias, che nel 2016 sarà alla 10ma edizione e si terrà ad Omegna in occasione del Fast Triathlon Omegna, il 17 Luglio 2016.

By
@novellimarco
backtotop