Mute Triathlon

Nell’Etu sprint european cup di Tartu bene gli azzurri

Tartu-gruppo


Si è corsa Domenica la tappa dell’european cup di Tartu con alcuni azzurri al via. In campo maschile la rappresentativa più numerosa per i nostri colori con il carabiniere novarese Giulio Molinari che emerge dalle acque nel gruppo di testa, mentre i suo compagni di squadra Massimo De Ponti e Daniel Hofer, Gianluca Pozzati (Cus Trento) e Jacopo Butturini (707) escono distaccati so qualche secondo , più lontano Valerio Patanè (Cus Pro Patria).

Nella T1 Daniel Hofer perde il gruppo di testa per soli 3″ , davanti Giulio Molinari si esibisce nel pezzo forte del suo repertorio, la fuga in bici. Si presenta infatti solitario in T2 il giovane piemontese , mentre il gruppo di Hofer è a oltre 1′, Patanè lontano. Inizia quindi l’ultima frazione con Molinari che cerca di contenere il rientro degli avversari, Hofer cerca il recupero partendo ad un ritmo elevato. Giulio stringe i denti e riesce a chiudere al 4° posto  con l’ennesima grande prova stagionale, la rimonta di Hofer si conclude al 6° posto e la soddisfazione del secondo parziale assoluto a piedi. Chiude 13° Gianluca Pozza, 15° Massimo De Ponti, 18° Jacopo Butturini e 34° Valerio Patanè.

In campo femminile una sola rappresentante, Veronica Signorini del Triathlon Cremona Stradivari che mette tutte in fila nel nuoto uscendo prima dall’acqua e riesce ad andare in fuga nella frazione ciclistica con un gruppetto di atlete. Nell’ultima frazione Veronica perde qualche secondo, ma conclude con un buon 6° posto nella classifica generale.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Nell’Etu sprint european cup di Tartu bene gli azzurri

15th luglio, 2014

Tartu-gruppo


Si è corsa Domenica la tappa dell’european cup di Tartu con alcuni azzurri al via. In campo maschile la rappresentativa più numerosa per i nostri colori con il carabiniere novarese Giulio Molinari che emerge dalle acque nel gruppo di testa, mentre i suo compagni di squadra Massimo De Ponti e Daniel Hofer, Gianluca Pozzati (Cus Trento) e Jacopo Butturini (707) escono distaccati so qualche secondo , più lontano Valerio Patanè (Cus Pro Patria).

Nella T1 Daniel Hofer perde il gruppo di testa per soli 3″ , davanti Giulio Molinari si esibisce nel pezzo forte del suo repertorio, la fuga in bici. Si presenta infatti solitario in T2 il giovane piemontese , mentre il gruppo di Hofer è a oltre 1′, Patanè lontano. Inizia quindi l’ultima frazione con Molinari che cerca di contenere il rientro degli avversari, Hofer cerca il recupero partendo ad un ritmo elevato. Giulio stringe i denti e riesce a chiudere al 4° posto  con l’ennesima grande prova stagionale, la rimonta di Hofer si conclude al 6° posto e la soddisfazione del secondo parziale assoluto a piedi. Chiude 13° Gianluca Pozza, 15° Massimo De Ponti, 18° Jacopo Butturini e 34° Valerio Patanè.

In campo femminile una sola rappresentante, Veronica Signorini del Triathlon Cremona Stradivari che mette tutte in fila nel nuoto uscendo prima dall’acqua e riesce ad andare in fuga nella frazione ciclistica con un gruppetto di atlete. Nell’ultima frazione Veronica perde qualche secondo, ma conclude con un buon 6° posto nella classifica generale.

By
@novellimarco
backtotop