Mute Triathlon

Misterioso caso di doping nel triathlon mondiale

Adriana Barraza squalificata per doping?

Adriana Barraza squalificata per doping?

Giallo nel triathlon mondiale legato ad una atleta messicana, Adriana Barraza, medaglia di argento ai campionati sudamericani di triathlon sprint lo scorso anno. Dopo la conquista della medaglia, ha corso altre 9 gare ITU , nelle quali però risulta squalificata con la seguente motivazione :

disqualified due to doping violation

Nonostante questo, sia la federazione messicana che l’atleta hanno mai chiarito l’accaduto e queste squalifiche sono passate sotto totale silenzio sino ad oggi ,quando è uscita la notizia. Il triathleta Manny Huerta , sul suo profilo twitter ha chiesto che si rendano note le sostanze proibite relative alla positività dell’atleta e che la federazione messicana faccia chiarezza per tutti gli atleti onesti.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Misterioso caso di doping nel triathlon mondiale

20th febbraio, 2018
Adriana Barraza squalificata per doping?

Adriana Barraza squalificata per doping?

Giallo nel triathlon mondiale legato ad una atleta messicana, Adriana Barraza, medaglia di argento ai campionati sudamericani di triathlon sprint lo scorso anno. Dopo la conquista della medaglia, ha corso altre 9 gare ITU , nelle quali però risulta squalificata con la seguente motivazione :

disqualified due to doping violation

Nonostante questo, sia la federazione messicana che l’atleta hanno mai chiarito l’accaduto e queste squalifiche sono passate sotto totale silenzio sino ad oggi ,quando è uscita la notizia. Il triathleta Manny Huerta , sul suo profilo twitter ha chiesto che si rendano note le sostanze proibite relative alla positività dell’atleta e che la federazione messicana faccia chiarezza per tutti gli atleti onesti.

By
@novellimarco
backtotop