Mute Triathlon

Lance Armstrong torna alla vittoria in un 70.3

Vittoria “all’antica” per Lance Armstrong nel 70.3 Superfrog Triathlon. La gara è una delle più antiche del mondo e il texano ha voluto rendere omaggio a questa gara gareggiando come facevano i pionieri di questa disciplina, cioè indossando solo il costume (vedi foto).
Per Lance vittoria con record della gara in 3h49′ e un fantastico parziale di 2h20′ nella frazione in bici. Nonostante i tempi record fatti registrare, la vittoria è stata conquistata dopo una dura lotta  con il “locale” Leon Griffin che ha chiuso secondo.
Lance in merito al suo look ha dichiarato:

“In onore delle radici di questo sport, ho deciso di correre solo con gli slip”
Sicuramente senza la necessità di mostrare i suoi sponsors, Lance ha sfoggiato comunque tatuaggi della sua Fondazione Livestrong. Lance ha potuto gareggiare nonostante l’impedimento della USADA di prendere parte a qualsiasi competizione perchè il Superfrog Tri (alla sua 34° edizione) non fa parte di alcuna federazione ufficiale. La partecipazione di Armstrong a questa gara è stata possibile grazie a una collaborazione benefica tra la Fondazione del texano e quella che organizzava la gara.
Questo è stato il ritorno di Lance al triathlon dopo che gli era stato proibito di partecipare all’Ironman Francia in Giugno. Armstrong aveva esordito sulla distanza 70.3 a Panama a Febbraio con un secondo posto, seguito poi da due vittorie.
Secondo alcune voci, la WTC si distaccherà dalla USADA e permetterà a Lance di tornare nel circuito WTC per prendere parte a Kona 2013.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


  1. Sarà lo solita “pagliacciata” che finirà a tarallucci e vino

  2. MikyN on 3 ottobre 2012 at 18:28 said:

    Bravo Lance.
    Con lui in gara, i diritti televisivi di Kona valgono 10 volte tanto, per questo WTC tiene duro.
    E probabilmente per la stessa ragione, USADA ha montato tutto questo putiferio.

Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Lance Armstrong torna alla vittoria in un 70.3

1st ottobre, 2012

Vittoria “all’antica” per Lance Armstrong nel 70.3 Superfrog Triathlon. La gara è una delle più antiche del mondo e il texano ha voluto rendere omaggio a questa gara gareggiando come facevano i pionieri di questa disciplina, cioè indossando solo il costume (vedi foto).
Per Lance vittoria con record della gara in 3h49′ e un fantastico parziale di 2h20′ nella frazione in bici. Nonostante i tempi record fatti registrare, la vittoria è stata conquistata dopo una dura lotta  con il “locale” Leon Griffin che ha chiuso secondo.
Lance in merito al suo look ha dichiarato:

“In onore delle radici di questo sport, ho deciso di correre solo con gli slip”
Sicuramente senza la necessità di mostrare i suoi sponsors, Lance ha sfoggiato comunque tatuaggi della sua Fondazione Livestrong. Lance ha potuto gareggiare nonostante l’impedimento della USADA di prendere parte a qualsiasi competizione perchè il Superfrog Tri (alla sua 34° edizione) non fa parte di alcuna federazione ufficiale. La partecipazione di Armstrong a questa gara è stata possibile grazie a una collaborazione benefica tra la Fondazione del texano e quella che organizzava la gara.
Questo è stato il ritorno di Lance al triathlon dopo che gli era stato proibito di partecipare all’Ironman Francia in Giugno. Armstrong aveva esordito sulla distanza 70.3 a Panama a Febbraio con un secondo posto, seguito poi da due vittorie.
Secondo alcune voci, la WTC si distaccherà dalla USADA e permetterà a Lance di tornare nel circuito WTC per prendere parte a Kona 2013.

By
@novellimarco
backtotop