Mute Triathlon

La Paz, la capitale del triathlon sud americano in ginocchio

La Paz ha bisogno del tuo aiuto

La Paz in ginocchio

La città di La Paz è situata nel nord dell’Argentina, nella regione dell’Entre Rios, nel mondo del triathlon è famosa per ospitare da oltre 30 anni il triathlon internazionale di La Paz, riconosciuto da tutti come la gara più bella del sud America. Memorabili le sfide tra Bustos e Galindez, Galindez – Clivio , Galindez- Fontana, il primo italiano a correre questa gara come elite è stato Marco Novelli nel 2003, nell’albo d’oro della manifestazione figurano gli azzurri Giuseppe Ferraro, Silvia Gemignani, Charlotte Bonin, Alessandro Fabian (2 volte) e Daniel Fontana (con i colori argentini), così come troviamo nomi noti in Italia come Luciano Taccone, Gonzalo Tellechea, Romina Biagioli e Manuel Huerta. Dal 2013 La Paz è anche sede della Fundacion Diego Macias / Los Tigres, che ha donato materiale sportivo e non,  alle persone più bisognose grazie a delle raccolte effettuare sui campi gara italiani.

A Gennaio l’eccessivo innalzamento del Rio Paranà aveva costretto gli organizzatori a modificare i percorsi della storica gara, che si è comunque svolta regolarmente grazie al grande lavoro degli organizzatori e la smisurata passione della popolazione locale che vive tutto l’anno per questa manifestazione. Ieri si è abbattuta su La Paz una tremenda bomba d’acqua , e sono iniziate piogge incessanti che in pochi minuti hanno scaricato 25-30 cm di acqua. La situazione è grave, ci sono centinaia di persone e famiglie evacuate, ad oggi fortunatamente nessun morto o disperso, ma la pioggia non concede tregua e le previsioni non sono incoraggianti.

La Fundacion Diego Macias / Los Tigres e Triathlonmania a breve lanceranno una raccolta fondi per aiutare le persone alluvionate e la cittadina di La Paz a rialzarsi, come in occasione dello sfortunato incidente occorso a Edith Niederfriniger e Linda Scattolin, utilizzeremo “ La rete del Dono” . Abbiamo già iniziato tramite gli atleti locali a raccogliere materiale di prima necessità da consegnare direttamente in loco.A breve tutte le informazioni per poter contribuire.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

La Paz, la capitale del triathlon sud americano in ginocchio

5th aprile, 2016
La Paz ha bisogno del tuo aiuto

La Paz in ginocchio

La città di La Paz è situata nel nord dell’Argentina, nella regione dell’Entre Rios, nel mondo del triathlon è famosa per ospitare da oltre 30 anni il triathlon internazionale di La Paz, riconosciuto da tutti come la gara più bella del sud America. Memorabili le sfide tra Bustos e Galindez, Galindez – Clivio , Galindez- Fontana, il primo italiano a correre questa gara come elite è stato Marco Novelli nel 2003, nell’albo d’oro della manifestazione figurano gli azzurri Giuseppe Ferraro, Silvia Gemignani, Charlotte Bonin, Alessandro Fabian (2 volte) e Daniel Fontana (con i colori argentini), così come troviamo nomi noti in Italia come Luciano Taccone, Gonzalo Tellechea, Romina Biagioli e Manuel Huerta. Dal 2013 La Paz è anche sede della Fundacion Diego Macias / Los Tigres, che ha donato materiale sportivo e non,  alle persone più bisognose grazie a delle raccolte effettuare sui campi gara italiani.

A Gennaio l’eccessivo innalzamento del Rio Paranà aveva costretto gli organizzatori a modificare i percorsi della storica gara, che si è comunque svolta regolarmente grazie al grande lavoro degli organizzatori e la smisurata passione della popolazione locale che vive tutto l’anno per questa manifestazione. Ieri si è abbattuta su La Paz una tremenda bomba d’acqua , e sono iniziate piogge incessanti che in pochi minuti hanno scaricato 25-30 cm di acqua. La situazione è grave, ci sono centinaia di persone e famiglie evacuate, ad oggi fortunatamente nessun morto o disperso, ma la pioggia non concede tregua e le previsioni non sono incoraggianti.

La Fundacion Diego Macias / Los Tigres e Triathlonmania a breve lanceranno una raccolta fondi per aiutare le persone alluvionate e la cittadina di La Paz a rialzarsi, come in occasione dello sfortunato incidente occorso a Edith Niederfriniger e Linda Scattolin, utilizzeremo “ La rete del Dono” . Abbiamo già iniziato tramite gli atleti locali a raccogliere materiale di prima necessità da consegnare direttamente in loco.A breve tutte le informazioni per poter contribuire.

By
@novellimarco
backtotop