Mute Triathlon

Incidente in allenamento per Alberto Casadei

All’indomani dell’ottima prova a Bardolino l’atleta mestrino delle Fiamme Oro alberto Casadei è stato vittima di un incidente mentre stava terminando l’allenamento in bici. Ecco il suo racconto dello sfortunato incidente apparso questa mattina sulla sua pagina Facebook:

Vi avevo lasciato con la promessa di un bel resoconto sul Triathlon Internazionale di Bardolino ma purtroppo Domenica, a pochi km da casa dopo 5 h di bici , sono stato travolto da una macchina che, non accorgendosi di me, svoltando mi ha caricato sul cofano e mi ha sbalzato contro un paletto! Ne ho guadagnato un bel po’ di botte, escoriazioni, un giro in ambulanza e un pomeriggio al pronto soccorso di Mestre…ma fortunatamente nessuna frattura !!
Valuteremo di giorno in giorno il decorso ed il recupero ed eventuali cambiamenti nel programma gare…sarà sicuramente dura ritornare al top già per i Campionati italiani di Medio di Domenica prossima a Barberino del Mugello….
Ma pensiamo positivo:poteva andarmi molto ma molto peggio!!! Quindi da “fortunato” vi/ci ricordo di essere sempre molto attenti quando si è alla guida: una piccola distrazione (magari per guardare il telefono!) può costare molto cara a noi e ad altre persone!!
Ed ora, come mi ha sempre insegnato lo spirito Liger, MAI MOLLARE e guardare avanti!!! p.s. un grazie speciale a chi si è fermato a soccorrermi, agli operatori del 118 e Pronto Soccorso; e (perchè no?) un grazie al ragazzo che mi ha centrato che quantomeno, riconoscendo la “cazzata”, si è più volte preoccupato di sapere come stavo anche quando mi trovavo al Pronto Soccorso!

Un sincero in bocca al lupo a Silver e un augurio di pronta guarigione.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Incidente in allenamento per Alberto Casadei

17th giugno, 2014

All’indomani dell’ottima prova a Bardolino l’atleta mestrino delle Fiamme Oro alberto Casadei è stato vittima di un incidente mentre stava terminando l’allenamento in bici. Ecco il suo racconto dello sfortunato incidente apparso questa mattina sulla sua pagina Facebook:

Vi avevo lasciato con la promessa di un bel resoconto sul Triathlon Internazionale di Bardolino ma purtroppo Domenica, a pochi km da casa dopo 5 h di bici , sono stato travolto da una macchina che, non accorgendosi di me, svoltando mi ha caricato sul cofano e mi ha sbalzato contro un paletto! Ne ho guadagnato un bel po’ di botte, escoriazioni, un giro in ambulanza e un pomeriggio al pronto soccorso di Mestre…ma fortunatamente nessuna frattura !!
Valuteremo di giorno in giorno il decorso ed il recupero ed eventuali cambiamenti nel programma gare…sarà sicuramente dura ritornare al top già per i Campionati italiani di Medio di Domenica prossima a Barberino del Mugello….
Ma pensiamo positivo:poteva andarmi molto ma molto peggio!!! Quindi da “fortunato” vi/ci ricordo di essere sempre molto attenti quando si è alla guida: una piccola distrazione (magari per guardare il telefono!) può costare molto cara a noi e ad altre persone!!
Ed ora, come mi ha sempre insegnato lo spirito Liger, MAI MOLLARE e guardare avanti!!! p.s. un grazie speciale a chi si è fermato a soccorrermi, agli operatori del 118 e Pronto Soccorso; e (perchè no?) un grazie al ragazzo che mi ha centrato che quantomeno, riconoscendo la “cazzata”, si è più volte preoccupato di sapere come stavo anche quando mi trovavo al Pronto Soccorso!

Un sincero in bocca al lupo a Silver e un augurio di pronta guarigione.

By
@novellimarco
backtotop