Mute Triathlon

Il Fumane Triathlon si sposta al Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti”

E’ ufficiale dal prossimo martedì 5 novembre il Fumane Triathlon si trasferirà a Verona presso il Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” in via Galliano dopo ben ventinove anni trascorsi a Fumane dove tutto ebbe inizio.
Era il lontano 1985 quando il Fumane Triathlon veniva fondato (allora Verona ’85 Triathlon), una delle prime associazioni sportive che, in ambito nazionale, si prefissava di promuovere e diffondere una disciplina sportiva praticamente allora sconosciuta come il triathlon. La società iniziò a muovere i suoi primi passi tesserando, dirigenti compresi, 25 atleti e organizzando nel 1987 la prima edizione del Triathlon Sprint di Fumane che registrò al via ben 65 partecipanti fino al 2009 dove gli iscritti furono 500 e, in occasione di quell’evento, il “ 1° Aquatlhon Kids Mini con 213 giovani di età compresa dagli 8 ai 19 anni; da ricordare inoltre a Verona nel 2008 l’organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti di Duathlon con partenza e arrivo in piazza Brà e con telecronaca su RAI3 Sport.
Il Fumane Triathlon è così riuscito a contraddistinguersi in ambito nazionale per la sua organizzazione interna, per i servizi offerti ai suoi tesserati, per il numero degli atleti iscritti e per i risultati conseguiti lanciando nel panorama agonistico molti atleti di interesse nazionale. Tra il 1998 e il 2002 la società scaligera ha visto crescere atleti quali Alessandro Ridolfi, Davide Maraia, «veronesi doc» ma anche Simone Di Mattia, Andrea Vizzardelli, Alessio Nardelotto, Francesca Tibaldi, Zeno Sempreboni, «tutti campioni nel giro della Nazionale italiana con cui la società fumanese si è tolta parecchie soddisfazioni. Non solo: Dal 2006 al 2008 fra i tesserati del Fumane Triathlon spiccava il nome di Vladimir Polikarpenko, triatleta ucraino che ha partecipato alle Olimpiadi di Sidney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008, ed è stato medaglia d’argento alla World Cup del 2006 e senza dimenticare il ricco medagliere della società con i suoi numerosissimi titoli italiani e podi individuali, assoluti, a squadre e di categoria oltre a considerevoli titoli regionali. “Non è stata una decisione semplice da prendere con il Consiglio Direttivo – commenta il presidente in carica Orietta Filippini – ma il mancato accordo per la stagione 2014 con il Centro Sportivo di Fumane ed il difficile momento economico italiano che stiamo attraversando ci ha dato la possibilità di valutare ed accettare con maggiore serenità la proposta del Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” avanzata da Alberto Nuvolari direttore del centro con il prezioso supporto di Marcello Rigamonti. Questa nuova realtà ci permetterà di poter continuare con entusiasmo e dedizione i nostri consolidati programmi di promozione del triathlon, sostenuti dagli oltre 90 soci praticanti e dagli attuali sponsors Phytogarda, Valpolicella Benaco Banca Credito Cooperativo, Mobili Zanotti. Detto questo a nome di tutta la squadra voglio ringraziare il Centro Sportivo di Fumane e il direttore Mauro Sordo per questi entusiasmanti 29 anni di sostegno economico e di preziosa collaborazione per tutte le iniziative portate avanti fino ad oggi. Dal punto di vista logistico siamo certi che il Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” attirerà un bacino di utenti più importante di oggi e sarà sicuramente più comodo per tutti coloro che negli anni passati avevano trovato difficoltà ad utilizzare Fumane come sede degli allenamenti collettivi. Le sedute di allenamento saranno seguite da Stefano Zenti, allenatore nazionale Fitri e triathleta dal 1990, con la naturale capacità di riuscire a trovare la giusta carica e l’entusiasmo ideale durante gli allenamenti collettivi, motivando gli atleti senza venir meno all’aspetto più ludico del divertimento e del sano agonismo; insomma il giusto mix società, sponsor, sede degli allenamenti collettivi, allenatore e squadra per confermare e conseguire ambiziosi riconoscimenti e soddisfazioni”. Se desiderate conoscere meglio la nostra realtà e per richiedere ulteriori informazioni visitate il sito della società: www.fumanetriathlon.com .
Vi aspettiamo numerosi.

Fumane Triathlon

il Presidente

Orietta Filippini

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Il Fumane Triathlon si sposta al Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti”

21st ottobre, 2013

E’ ufficiale dal prossimo martedì 5 novembre il Fumane Triathlon si trasferirà a Verona presso il Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” in via Galliano dopo ben ventinove anni trascorsi a Fumane dove tutto ebbe inizio.
Era il lontano 1985 quando il Fumane Triathlon veniva fondato (allora Verona ’85 Triathlon), una delle prime associazioni sportive che, in ambito nazionale, si prefissava di promuovere e diffondere una disciplina sportiva praticamente allora sconosciuta come il triathlon. La società iniziò a muovere i suoi primi passi tesserando, dirigenti compresi, 25 atleti e organizzando nel 1987 la prima edizione del Triathlon Sprint di Fumane che registrò al via ben 65 partecipanti fino al 2009 dove gli iscritti furono 500 e, in occasione di quell’evento, il “ 1° Aquatlhon Kids Mini con 213 giovani di età compresa dagli 8 ai 19 anni; da ricordare inoltre a Verona nel 2008 l’organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti di Duathlon con partenza e arrivo in piazza Brà e con telecronaca su RAI3 Sport.
Il Fumane Triathlon è così riuscito a contraddistinguersi in ambito nazionale per la sua organizzazione interna, per i servizi offerti ai suoi tesserati, per il numero degli atleti iscritti e per i risultati conseguiti lanciando nel panorama agonistico molti atleti di interesse nazionale. Tra il 1998 e il 2002 la società scaligera ha visto crescere atleti quali Alessandro Ridolfi, Davide Maraia, «veronesi doc» ma anche Simone Di Mattia, Andrea Vizzardelli, Alessio Nardelotto, Francesca Tibaldi, Zeno Sempreboni, «tutti campioni nel giro della Nazionale italiana con cui la società fumanese si è tolta parecchie soddisfazioni. Non solo: Dal 2006 al 2008 fra i tesserati del Fumane Triathlon spiccava il nome di Vladimir Polikarpenko, triatleta ucraino che ha partecipato alle Olimpiadi di Sidney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008, ed è stato medaglia d’argento alla World Cup del 2006 e senza dimenticare il ricco medagliere della società con i suoi numerosissimi titoli italiani e podi individuali, assoluti, a squadre e di categoria oltre a considerevoli titoli regionali. “Non è stata una decisione semplice da prendere con il Consiglio Direttivo – commenta il presidente in carica Orietta Filippini – ma il mancato accordo per la stagione 2014 con il Centro Sportivo di Fumane ed il difficile momento economico italiano che stiamo attraversando ci ha dato la possibilità di valutare ed accettare con maggiore serenità la proposta del Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” avanzata da Alberto Nuvolari direttore del centro con il prezioso supporto di Marcello Rigamonti. Questa nuova realtà ci permetterà di poter continuare con entusiasmo e dedizione i nostri consolidati programmi di promozione del triathlon, sostenuti dagli oltre 90 soci praticanti e dagli attuali sponsors Phytogarda, Valpolicella Benaco Banca Credito Cooperativo, Mobili Zanotti. Detto questo a nome di tutta la squadra voglio ringraziare il Centro Sportivo di Fumane e il direttore Mauro Sordo per questi entusiasmanti 29 anni di sostegno economico e di preziosa collaborazione per tutte le iniziative portate avanti fino ad oggi. Dal punto di vista logistico siamo certi che il Centro Federale di Verona “Alberto Castagnetti” attirerà un bacino di utenti più importante di oggi e sarà sicuramente più comodo per tutti coloro che negli anni passati avevano trovato difficoltà ad utilizzare Fumane come sede degli allenamenti collettivi. Le sedute di allenamento saranno seguite da Stefano Zenti, allenatore nazionale Fitri e triathleta dal 1990, con la naturale capacità di riuscire a trovare la giusta carica e l’entusiasmo ideale durante gli allenamenti collettivi, motivando gli atleti senza venir meno all’aspetto più ludico del divertimento e del sano agonismo; insomma il giusto mix società, sponsor, sede degli allenamenti collettivi, allenatore e squadra per confermare e conseguire ambiziosi riconoscimenti e soddisfazioni”. Se desiderate conoscere meglio la nostra realtà e per richiedere ulteriori informazioni visitate il sito della società: www.fumanetriathlon.com .
Vi aspettiamo numerosi.

Fumane Triathlon

il Presidente

Orietta Filippini

By
@novellimarco
backtotop