Mute Triathlon

I risultati dell’ultimo week end nello stivale

Oltra al Triathlon Laureus si sono corse altre gare nello stivale.
A Santa Marinella (Roma) il Forhans ha organizzato un triathlon sprint  valido come ultima tappa della Forhans Cup con buona partecipazione di atleti. La vittoria in campo maschile è andata al favorito , Mauro Pera (FOrhans) che ha la meglio solo nella frazione podistica del sempreverde Danilo Palmucci (S.S. Lazio) che era andato in fuga in bici dopo aver recuperato lo svantaggio accumulato a nuoto, mentre chiude il podio Luca Bertaccini (S.S. Lazio). In campo femminile è l’alfiere della Minerva Roma Maria Casciotti la più veloce distanziando abbastanza nettamente Irene Buggini (Triathlon Ostia) e Alessandra Brunelli del Forhans Team.
Nel Phisioman vittorie per Ladisa (Freestyle su Pardini (La Fenice) e Baroni (Livorno tri) tra gli uomini e per Rossi (Forhans) su Capellupo (Cus Torino) e Capone (Cus Parma) tra le donne.
Nel Duathlon MTB della Diga organizzato dal Piacenza Vivo vittoria abbastanza facile in campo maschile per Huber Rossi (Tri Cremona Stradivari) davanti a Massimo Bonetti (Raschiani Tri) e a  Luca Vitale (Gs Manerba), mentre tra le donne Giulia Lazzari (Raschiani Tri) precede nettamente Alessandra Salento (Piacenza Vivo Tri) e Adriana Zuccalà (Sai Frecce Bianche).
Nel duathlon sprint promo di Città dei Bruzi (Cosenza) organizzato dall’Atlas A.s.d. tripletta per gli atleti della Triathlon Motivation  con Daniele Diodato che precede Angelo Prospato e Fabio Dragone

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

I risultati dell’ultimo week end nello stivale

24th ottobre, 2013

Oltra al Triathlon Laureus si sono corse altre gare nello stivale.
A Santa Marinella (Roma) il Forhans ha organizzato un triathlon sprint  valido come ultima tappa della Forhans Cup con buona partecipazione di atleti. La vittoria in campo maschile è andata al favorito , Mauro Pera (FOrhans) che ha la meglio solo nella frazione podistica del sempreverde Danilo Palmucci (S.S. Lazio) che era andato in fuga in bici dopo aver recuperato lo svantaggio accumulato a nuoto, mentre chiude il podio Luca Bertaccini (S.S. Lazio). In campo femminile è l’alfiere della Minerva Roma Maria Casciotti la più veloce distanziando abbastanza nettamente Irene Buggini (Triathlon Ostia) e Alessandra Brunelli del Forhans Team.
Nel Phisioman vittorie per Ladisa (Freestyle su Pardini (La Fenice) e Baroni (Livorno tri) tra gli uomini e per Rossi (Forhans) su Capellupo (Cus Torino) e Capone (Cus Parma) tra le donne.
Nel Duathlon MTB della Diga organizzato dal Piacenza Vivo vittoria abbastanza facile in campo maschile per Huber Rossi (Tri Cremona Stradivari) davanti a Massimo Bonetti (Raschiani Tri) e a  Luca Vitale (Gs Manerba), mentre tra le donne Giulia Lazzari (Raschiani Tri) precede nettamente Alessandra Salento (Piacenza Vivo Tri) e Adriana Zuccalà (Sai Frecce Bianche).
Nel duathlon sprint promo di Città dei Bruzi (Cosenza) organizzato dall’Atlas A.s.d. tripletta per gli atleti della Triathlon Motivation  con Daniele Diodato che precede Angelo Prospato e Fabio Dragone

By
@novellimarco
backtotop