Mute Triathlon

I risultati dei 70.3 del fine settimana.

Si sono corse questo week end due gare su distanza 70.3
In Australia nel 70.3 di Yeppon, l’australiano Tim Reed, campione uscente , sbaraglia la concorrenza facendo segnare un ottimo 2.08’12” in bici e distaccando la concorrenza, per andare a vincere in 3.55′.27″ precedendo Van Berkel e Gordon. In campo femminile vittoria conquistata nella frazione finale per la neozelandese Crawford che precede le australiana Marangon e Wu. L’unico italiano al via è stato Fausto Labruto che ha chiuso in 5.31’27”
Nel Timberman 70.3 vittoria per l’americano Andy Potts che dopo il solito miglior parziale a nuoto si deve “accontentare” del secondo parziale in bici (2.10’49” contro lo strepitoso 2.06’59” del tedesco Dreitz) e del terzo a piedi per concludere vittorioso in 3.53’24”, davanti all’australiano Griffin  e al tedesco Dreitz. In campo femminile l’australiana Hauschildf  regala qualche cosa a nuoto . ma poi con il miglior tempo in bici e il record della gara femminile a piedi spazza via la concorrenza vincendo in 4.12’49” lasciando a quasi 9′ la più diretta inseguitrice l’americana Amanda Stevens e l’altra americana Ferrera. Al traguardo anche un italiano , Ugo Mariani che ha chiuso in 6.33’37”

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

I risultati dei 70.3 del fine settimana.

19th agosto, 2013

Si sono corse questo week end due gare su distanza 70.3
In Australia nel 70.3 di Yeppon, l’australiano Tim Reed, campione uscente , sbaraglia la concorrenza facendo segnare un ottimo 2.08’12” in bici e distaccando la concorrenza, per andare a vincere in 3.55′.27″ precedendo Van Berkel e Gordon. In campo femminile vittoria conquistata nella frazione finale per la neozelandese Crawford che precede le australiana Marangon e Wu. L’unico italiano al via è stato Fausto Labruto che ha chiuso in 5.31’27”
Nel Timberman 70.3 vittoria per l’americano Andy Potts che dopo il solito miglior parziale a nuoto si deve “accontentare” del secondo parziale in bici (2.10’49” contro lo strepitoso 2.06’59” del tedesco Dreitz) e del terzo a piedi per concludere vittorioso in 3.53’24”, davanti all’australiano Griffin  e al tedesco Dreitz. In campo femminile l’australiana Hauschildf  regala qualche cosa a nuoto . ma poi con il miglior tempo in bici e il record della gara femminile a piedi spazza via la concorrenza vincendo in 4.12’49” lasciando a quasi 9′ la più diretta inseguitrice l’americana Amanda Stevens e l’altra americana Ferrera. Al traguardo anche un italiano , Ugo Mariani che ha chiuso in 6.33’37”

By
@novellimarco
backtotop