Mute Triathlon

I risultati degli azzurrini nella Junior European Cup di Vierzon

Numerosa partecipazione di azzurrini alla ITU  junior european cup di Vierzon che si è corsa ieri. In campo maschile il migliore al traguardo è stato il giovane classe 1994 della Minerva Rome Delian Stateff che ha chiuso 16° a 2′  dal vincitore. Dietro a Delian gli altri italiani sono stati  Michelangelo Parmigiani (Td Rimini 22°)- Riccardo Mosso (As Virtus 28°). Alberto Chiodo (As Virtus 32°), Alessio Fioravanti (Minerva Roma 47°), Riccardo Salvino (Minerva Roma 49°), Riccardo Natari (Piacenza VIvo 57°), Marco Corrà (707 triathlon 59°).
Non è andata molto meglio in campo femminile con l’attesissima Angelica Olmo (Pianeta Acqua) che ha chiuso 13°, anche lei ha pagato circa una 30″ di ritardo in bici dalla vincitrice. Le altre azzurre : Federica Parodi (As Virtus 23°), Giulia Sforza (Atl Bellinzago 27°), Verena Steinhauser (Bressanone 28°), Sara Papais (TD Rimini 46°)

CLASSIFICHE

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

I risultati degli azzurrini nella Junior European Cup di Vierzon

13th maggio, 2013

Numerosa partecipazione di azzurrini alla ITU  junior european cup di Vierzon che si è corsa ieri. In campo maschile il migliore al traguardo è stato il giovane classe 1994 della Minerva Rome Delian Stateff che ha chiuso 16° a 2′  dal vincitore. Dietro a Delian gli altri italiani sono stati  Michelangelo Parmigiani (Td Rimini 22°)- Riccardo Mosso (As Virtus 28°). Alberto Chiodo (As Virtus 32°), Alessio Fioravanti (Minerva Roma 47°), Riccardo Salvino (Minerva Roma 49°), Riccardo Natari (Piacenza VIvo 57°), Marco Corrà (707 triathlon 59°).
Non è andata molto meglio in campo femminile con l’attesissima Angelica Olmo (Pianeta Acqua) che ha chiuso 13°, anche lei ha pagato circa una 30″ di ritardo in bici dalla vincitrice. Le altre azzurre : Federica Parodi (As Virtus 23°), Giulia Sforza (Atl Bellinzago 27°), Verena Steinhauser (Bressanone 28°), Sara Papais (TD Rimini 46°)

CLASSIFICHE

By
@novellimarco
backtotop