Mute Triathlon

Gli altri risultati del week end in Italia

Gli altri risultati del week end in Italia

Si sono corse nello stivale altre gare oltre a quelle già citate nei precedenti articoli.

A Grado è andato in scena il triathlon “Isola del sole” , gara su distanza olimpica con ofrmula no draft. L’attesa sfida in campo maschile tra Casadei e Pelase , i favoriti alla vigilia , ha visto prevalere il mestrino delle Fiamme Oro ceh precede proprio lo sloveno e il suo connazionale Pucelj. In campo femminile invece la vittoria va alla slovena Kozar che infligge un distacco abissale alla seconda classificata Lisa Desiderà (Liger Team) che a sua volta precede la Oblak (Forhans) di quasi 6 minuti.

A Montefiascone (VT) è andato in scena un triathlon sprint con dominio degli atleti del Minerva Roma in campo maschile con bene 5 atleti nei primi 5 posti. La vittoria è andata a Dalian Stateff che dopo una fuga a 4 in bici ha avuto la meglio dei compagni di squadra Alessio  Fioravanti (secondo) e del giovane Valerio Cattabriga. In campo femminile le atlete del Minerva Roma di devono accontentare di fare “solo” poker, piazzando al primo posto una scatenata Ilaria Fioravanti che dopo aver mantenuto da sola in bici  invariato il distacco accumulato a nuoto, si scatena nella frazione podistica e precede al traguardo Michela Pozzuoli, Alessandra Tamburri e Valeria De Quarto giunte nell’ordine.

Nel triathlon medio di Castiglion della Pescaia, il percorso in bici impegnativo ha messo in luce le doti di ciclista di Maurizio Carta (Td Rimini) che ha fatto il vuoto sulle due ruote e ha portato a casa la vittoria davanti al duo del Forhans Mantolini – Ciotti. In campo femminile nessun problema per la svizzera della SBR3  Carola Fiori Balestra che concede solo qualcosina nel nuoto per poi trionfare con circa 9 minuti di vantaggio sulla sempreverde Manuela Ianesi (Bressanone Nuoto) e Paola Torretti (Sai Frecce Bianche)

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Gli altri risultati del week end in Italia

10th settembre, 2014

Gli altri risultati del week end in Italia

Si sono corse nello stivale altre gare oltre a quelle già citate nei precedenti articoli.

A Grado è andato in scena il triathlon “Isola del sole” , gara su distanza olimpica con ofrmula no draft. L’attesa sfida in campo maschile tra Casadei e Pelase , i favoriti alla vigilia , ha visto prevalere il mestrino delle Fiamme Oro ceh precede proprio lo sloveno e il suo connazionale Pucelj. In campo femminile invece la vittoria va alla slovena Kozar che infligge un distacco abissale alla seconda classificata Lisa Desiderà (Liger Team) che a sua volta precede la Oblak (Forhans) di quasi 6 minuti.

A Montefiascone (VT) è andato in scena un triathlon sprint con dominio degli atleti del Minerva Roma in campo maschile con bene 5 atleti nei primi 5 posti. La vittoria è andata a Dalian Stateff che dopo una fuga a 4 in bici ha avuto la meglio dei compagni di squadra Alessio  Fioravanti (secondo) e del giovane Valerio Cattabriga. In campo femminile le atlete del Minerva Roma di devono accontentare di fare “solo” poker, piazzando al primo posto una scatenata Ilaria Fioravanti che dopo aver mantenuto da sola in bici  invariato il distacco accumulato a nuoto, si scatena nella frazione podistica e precede al traguardo Michela Pozzuoli, Alessandra Tamburri e Valeria De Quarto giunte nell’ordine.

Nel triathlon medio di Castiglion della Pescaia, il percorso in bici impegnativo ha messo in luce le doti di ciclista di Maurizio Carta (Td Rimini) che ha fatto il vuoto sulle due ruote e ha portato a casa la vittoria davanti al duo del Forhans Mantolini – Ciotti. In campo femminile nessun problema per la svizzera della SBR3  Carola Fiori Balestra che concede solo qualcosina nel nuoto per poi trionfare con circa 9 minuti di vantaggio sulla sempreverde Manuela Ianesi (Bressanone Nuoto) e Paola Torretti (Sai Frecce Bianche)

By
@novellimarco
backtotop