Mute Triathlon

ETU Cup Melilla: Verena Steinhauser unico sorriso

Verena Steinhauser podio a Melilla

Verena Steinhauser podio a Melilla

Altra trasferta da dimenticare per i colori azzurri , impegnati nell’ultimo week end nella Etu cup di Melilla in Spagna.

L’unico sorriso arriva da Verena Steinhauser, che in campo femminile riesce a conquistare un buon 2° posto dietro a Camila Alonso, atleta nata in Argentina che difende i colori della Spagna, che ha corso anche per le squadre italiane di Los Tigres e Cremona Stradivari. A completare il podio la svizzera Berger. Lontane le altre azzurre con Alessandra Tamburri 11° a quasi 2′ e Michela Pozzuoli 17° (su 20 atlete al traguardo) a oltre 3′.

Ancora più deludenti le prestazioni degli italiani in campo maschile. Nella gara vinta dall’ olandese Van Der Stel, 17° posto per Luca Facchinetti a 2′ dal vincitore, più indietro Nicola Azzano (24°) , Valerio Cattabriga (29°) e Sergij Polikarpenko (51°). Out Stefano Rigoni e Davide Uccellari ( rottura pedivella).

TRa gli Junior vittoria di Mallozzi tra le donne , con Missaglia 4° e autrice del miglior parziale assoluto nella frazione finale, mentre tra gli uomini Davide Ingrilli è 7° , Federico Zamò 17°, Paolo Martinelli 34°

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Comments are closed.

Altre Notizie

ETU Cup Melilla: Verena Steinhauser unico sorriso

17th aprile, 2018
Verena Steinhauser podio a Melilla

Verena Steinhauser podio a Melilla

Altra trasferta da dimenticare per i colori azzurri , impegnati nell’ultimo week end nella Etu cup di Melilla in Spagna.

L’unico sorriso arriva da Verena Steinhauser, che in campo femminile riesce a conquistare un buon 2° posto dietro a Camila Alonso, atleta nata in Argentina che difende i colori della Spagna, che ha corso anche per le squadre italiane di Los Tigres e Cremona Stradivari. A completare il podio la svizzera Berger. Lontane le altre azzurre con Alessandra Tamburri 11° a quasi 2′ e Michela Pozzuoli 17° (su 20 atlete al traguardo) a oltre 3′.

Ancora più deludenti le prestazioni degli italiani in campo maschile. Nella gara vinta dall’ olandese Van Der Stel, 17° posto per Luca Facchinetti a 2′ dal vincitore, più indietro Nicola Azzano (24°) , Valerio Cattabriga (29°) e Sergij Polikarpenko (51°). Out Stefano Rigoni e Davide Uccellari ( rottura pedivella).

TRa gli Junior vittoria di Mallozzi tra le donne , con Missaglia 4° e autrice del miglior parziale assoluto nella frazione finale, mentre tra gli uomini Davide Ingrilli è 7° , Federico Zamò 17°, Paolo Martinelli 34°

By
@novellimarco
backtotop