Mute Triathlon

Dal titolo olimpico all’ Ironman !

Dal titolo olimpico all' Ironman !

La campionessa olimpica, la svizzera Nicole Spirig ha annunciato che sarà al via del suo primo Ironman a Cozumel il prossimo 30 Novembre. La svizzera sembra avere un rapporto particolare con la cittadina  messicana, infatti negli ultimi due anni ha trionfato proprio  nella tappa della World Cup di Cozumel e ora l’ha scelta come sede della sua prima incursione sulla distanza super lunga.

La Spirig quest’anno si è regalata anche la partecipazione ai campionati di europei di atletica nella maratona con il personale (2.38′) realizzato sulla distanza e vuole chiudere la stagione con un’ altra “pazzia”. Per la svizzera l’obiettivo dichiarato rimane Rio 2016 come da lei stessa dichiarato, è abbastanza fiduciosa per quanto riguarda la sua prima volta nell’Ironman con alcuni”dubbi” sull’alimentazione e la tenuta sulla distanza.

ARTICOLO SU TRIATHLON.COMPETITOR

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Dal titolo olimpico all’ Ironman !

14th novembre, 2014

Dal titolo olimpico all' Ironman !

La campionessa olimpica, la svizzera Nicole Spirig ha annunciato che sarà al via del suo primo Ironman a Cozumel il prossimo 30 Novembre. La svizzera sembra avere un rapporto particolare con la cittadina  messicana, infatti negli ultimi due anni ha trionfato proprio  nella tappa della World Cup di Cozumel e ora l’ha scelta come sede della sua prima incursione sulla distanza super lunga.

La Spirig quest’anno si è regalata anche la partecipazione ai campionati di europei di atletica nella maratona con il personale (2.38′) realizzato sulla distanza e vuole chiudere la stagione con un’ altra “pazzia”. Per la svizzera l’obiettivo dichiarato rimane Rio 2016 come da lei stessa dichiarato, è abbastanza fiduciosa per quanto riguarda la sua prima volta nell’Ironman con alcuni”dubbi” sull’alimentazione e la tenuta sulla distanza.

ARTICOLO SU TRIATHLON.COMPETITOR

By
@novellimarco
backtotop