Mute Triathlon

Continui cambi e inseirimenti nel calendario Fitri

Dubbio

Continua la faticosa costruzione del calendario Fitri 2016, con l’assegnazione della prima tappa del circuito Grand Prix che si terrà a Roma EUR il prossimo 21 Maggio. Il Grand Prix diventa di fatto una sorta di affare per le società del centro-sud, con nessuna tappa al nord , quindi è facile pronosticare una sfida tra Minerva Roma – TD Rimini – Canottieri Napoli per le posizioni di vertice.  Fissata anche la sede dei campionati italiani assoluti e U23 di triathlon, che saranno ospitati il prossimo 30 Luglio dalla città di Caorle. Con queste ultime due assegnazioni la Silca Ultralite si accaparra ben 3 titoli, due assoluti (Elite/U23 – Cross) e uno giovanile.

La città venetà sarà infatti anche la nuova  sede dei campionati italiani giovanili di duathlon, che erano stati assegnati in un primo momento a La Spezia. Da oltre 1 mese si sapeva già della bocciatura di questa sede, giunta a seguito del  sopralluogo della federazione che , senza aprire un ulterire bando, ha deciso quindi “d’ufficio” una nuova . Il walzer dei cambi di sede sul calendario Fitri dura oramai da Novembre, con il circuito di cross che ha visto apparire e scomparire diverse gare , il 12 giugno era prevista in prima battuta la tappa di Torviscosa, sostituita ora da Tuscolano Maderno (organizzazione K3 Tri) che sino a poco tempo fa era la sede della tappa del 11 Settembre a cura della Spartacus Event .Nella stessa data appare ora un’altra sede,con organizzazione sempre a cura della Spartacus, che secondo alcune voci sembrerebbe però intenzionata a organizzare una tappa del circuito X Terra sempre l’ 11 Settembre.

Mancano però ancora due tasselli per completare tutti i circuiti (finale no draft )  e le sedi dei campionati italiani, con il serio rischio di non vedere assegnato per il secondo anno consecutivo il campionato italiano di duathlon classico.  La stagione partirà ufficialmente fra 2 giorni con l’assegnazione dei titoli italiani di winter triathlon , ma gli atleti non hanno a disposizione ancora un calendario complete, cosa che in altre nazioni si può trovare già prima che termini la stagione agonistica precedente.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Continui cambi e inseirimenti nel calendario Fitri

29th gennaio, 2016

Dubbio

Continua la faticosa costruzione del calendario Fitri 2016, con l’assegnazione della prima tappa del circuito Grand Prix che si terrà a Roma EUR il prossimo 21 Maggio. Il Grand Prix diventa di fatto una sorta di affare per le società del centro-sud, con nessuna tappa al nord , quindi è facile pronosticare una sfida tra Minerva Roma – TD Rimini – Canottieri Napoli per le posizioni di vertice.  Fissata anche la sede dei campionati italiani assoluti e U23 di triathlon, che saranno ospitati il prossimo 30 Luglio dalla città di Caorle. Con queste ultime due assegnazioni la Silca Ultralite si accaparra ben 3 titoli, due assoluti (Elite/U23 – Cross) e uno giovanile.

La città venetà sarà infatti anche la nuova  sede dei campionati italiani giovanili di duathlon, che erano stati assegnati in un primo momento a La Spezia. Da oltre 1 mese si sapeva già della bocciatura di questa sede, giunta a seguito del  sopralluogo della federazione che , senza aprire un ulterire bando, ha deciso quindi “d’ufficio” una nuova . Il walzer dei cambi di sede sul calendario Fitri dura oramai da Novembre, con il circuito di cross che ha visto apparire e scomparire diverse gare , il 12 giugno era prevista in prima battuta la tappa di Torviscosa, sostituita ora da Tuscolano Maderno (organizzazione K3 Tri) che sino a poco tempo fa era la sede della tappa del 11 Settembre a cura della Spartacus Event .Nella stessa data appare ora un’altra sede,con organizzazione sempre a cura della Spartacus, che secondo alcune voci sembrerebbe però intenzionata a organizzare una tappa del circuito X Terra sempre l’ 11 Settembre.

Mancano però ancora due tasselli per completare tutti i circuiti (finale no draft )  e le sedi dei campionati italiani, con il serio rischio di non vedere assegnato per il secondo anno consecutivo il campionato italiano di duathlon classico.  La stagione partirà ufficialmente fra 2 giorni con l’assegnazione dei titoli italiani di winter triathlon , ma gli atleti non hanno a disposizione ancora un calendario complete, cosa che in altre nazioni si può trovare già prima che termini la stagione agonistica precedente.

By
@novellimarco
backtotop