Mute Triathlon

Cigana e Dogana protagonisti in Austria , Simoncini il migliore in Francia

Cigana e Dogana Klagenfurt

Fine settimana ricco di appuntamenti anche nella WTC con i classici IM Klagenfurt e Nizza con nutrita partecipazione degli atleti italiani.

In Austria il belga Vanhoenaker è autore di una prestazione mostruosa e vince a mani basse in 7.48.45 precedendo il discusso austriaco Weiss e lo spagnolo Rana. Massimo Cigana dopo una frazione in bici controllata , che gli ha fatto comunque recuperare diverse posizioni, si scatena nella maratona finale facendo segnare un ottimo parziale di 2.48.30 che gli regala un’ottima 5° posizione con il tempo record di 8.25.20.

Gara femminile vinta dalla padrona di casa Eva Wutti (9° assoluta) che con una maratona fenomenale (2.54.42) surclassa nettamente la connazionale Huetthaler che deve stringe i denti per resistere all’imperioso ritorno dell’americana Piampiano. Martina Dogana con una gara regolare riesce a chiudere con una ottima maratona che le permette di conquistare un positivo 5° posto finale .

Il migliore degli A.g. azzurri è stato Enzo Bergamo  che ha chiuso 28° assoluto (5° di categoria) con un tempo di 9.10.28 , mentre tra le donne Laura Pederzoli ha vinto la sua categoria in 10.08.34 che le è valsa la 19° posizione assoluta.

Nel classico appuntamento francese di Nizza , la gara in campo maschile si decide nella maratona finale dopo lo show sulle due ruote del padrone di casa Guillaume, che poi cede nella frazione conclusiva dovendo cedere il passo sia al tedesco Stein (che conquista la vittoria) che allo spagnolo Del Corral Morales. Leonardo Simoncini chiude al 12° posto tra gli elite con 9.28.58, mentre il miglior A.g. italiano tra gli uomini è Battista Nazario che chiude 9° nella sua categoria (55° assoluto) .

Tra le donne l’americana Snow capitalizza il vantaggio accumulato a nuoto trionfando davanti alla connazionale Roberts , mentre per il terzo posto la spunta la padrona di casa Guinoiseau. La migliore italiana al traguardo è Chiara Grasso che chiude 5° nella sua categoria.

 

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Cigana e Dogana protagonisti in Austria , Simoncini il migliore in Francia

4th luglio, 2015

Cigana e Dogana Klagenfurt

Fine settimana ricco di appuntamenti anche nella WTC con i classici IM Klagenfurt e Nizza con nutrita partecipazione degli atleti italiani.

In Austria il belga Vanhoenaker è autore di una prestazione mostruosa e vince a mani basse in 7.48.45 precedendo il discusso austriaco Weiss e lo spagnolo Rana. Massimo Cigana dopo una frazione in bici controllata , che gli ha fatto comunque recuperare diverse posizioni, si scatena nella maratona finale facendo segnare un ottimo parziale di 2.48.30 che gli regala un’ottima 5° posizione con il tempo record di 8.25.20.

Gara femminile vinta dalla padrona di casa Eva Wutti (9° assoluta) che con una maratona fenomenale (2.54.42) surclassa nettamente la connazionale Huetthaler che deve stringe i denti per resistere all’imperioso ritorno dell’americana Piampiano. Martina Dogana con una gara regolare riesce a chiudere con una ottima maratona che le permette di conquistare un positivo 5° posto finale .

Il migliore degli A.g. azzurri è stato Enzo Bergamo  che ha chiuso 28° assoluto (5° di categoria) con un tempo di 9.10.28 , mentre tra le donne Laura Pederzoli ha vinto la sua categoria in 10.08.34 che le è valsa la 19° posizione assoluta.

Nel classico appuntamento francese di Nizza , la gara in campo maschile si decide nella maratona finale dopo lo show sulle due ruote del padrone di casa Guillaume, che poi cede nella frazione conclusiva dovendo cedere il passo sia al tedesco Stein (che conquista la vittoria) che allo spagnolo Del Corral Morales. Leonardo Simoncini chiude al 12° posto tra gli elite con 9.28.58, mentre il miglior A.g. italiano tra gli uomini è Battista Nazario che chiude 9° nella sua categoria (55° assoluto) .

Tra le donne l’americana Snow capitalizza il vantaggio accumulato a nuoto trionfando davanti alla connazionale Roberts , mentre per il terzo posto la spunta la padrona di casa Guinoiseau. La migliore italiana al traguardo è Chiara Grasso che chiude 5° nella sua categoria.

 

By
@novellimarco
backtotop