Mute Triathlon

Ceccarelli e Dossena sbancano Lecco

Ceccarelli e Dossena conquistano Lecco

Nella splendida cornice del lago di Lecco è andata in scena l’edizione 2012 del triathlon sprint , tradizionale appuntamento che nel passato ha assegnato anche i titoli assoluti di specialità. In campo maschile Mattia Ceccarelli, abbonato alla vittoria in questa gara, non lascia spazio agli avversari, dopo aver terminato la prima frazione in testa, saluta la compagnia e si invola solitario in bici scavando un solco di circa 2′ sui diretti inseguitori. Per l’alfiere della DDS gli ultimi 5 km sono stati una passarella, chiudendo vittorioso davanti ai giovani atleti del Fumane Greagory Barnaby (suo il miglior parziale podistico) e Jacopo Butturini. In campo femminile sono stati gli ultimi 5 km a definire la classifica finale, con Sara Dossena (Triathlon Cremona Stradivari) e Monica Cibin (Forhans Team) che si sono presentate appaiate in T2, dove la giovane atleta pavese del Cremona ha innestato la quarta e si è involata per tagliare solitaria il traguardo vittoriosa, distaccando di 2′ circa l’ottima Cibin. Al terzo posto Elena Mauri dell’Harbour Club Milano .

CLASSIFICA  MASCHILE
CLASSIFICA FEMMINILE

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Ceccarelli e Dossena sbancano Lecco

22nd luglio, 2012

Ceccarelli e Dossena conquistano Lecco

Nella splendida cornice del lago di Lecco è andata in scena l’edizione 2012 del triathlon sprint , tradizionale appuntamento che nel passato ha assegnato anche i titoli assoluti di specialità. In campo maschile Mattia Ceccarelli, abbonato alla vittoria in questa gara, non lascia spazio agli avversari, dopo aver terminato la prima frazione in testa, saluta la compagnia e si invola solitario in bici scavando un solco di circa 2′ sui diretti inseguitori. Per l’alfiere della DDS gli ultimi 5 km sono stati una passarella, chiudendo vittorioso davanti ai giovani atleti del Fumane Greagory Barnaby (suo il miglior parziale podistico) e Jacopo Butturini. In campo femminile sono stati gli ultimi 5 km a definire la classifica finale, con Sara Dossena (Triathlon Cremona Stradivari) e Monica Cibin (Forhans Team) che si sono presentate appaiate in T2, dove la giovane atleta pavese del Cremona ha innestato la quarta e si è involata per tagliare solitaria il traguardo vittoriosa, distaccando di 2′ circa l’ottima Cibin. Al terzo posto Elena Mauri dell’Harbour Club Milano .

CLASSIFICA  MASCHILE
CLASSIFICA FEMMINILE

By
@novellimarco
backtotop