Mute Triathlon

Calendario Fitri 2017 nel segno della ….continuità

Federeazione ignora totalmente il caso Lenci-Aubry

La federazione ancora una volta non rispetta i regolamenti

E’ già on line  sul sito fitri parte del calendario provvisorio 2017 . Bianchi , a pochi giorni dalla sua rielezione, dimostra di non aver cambiato linea rispetto al passato. Alcune delle gare già inserite provvisoriamente in calendario, non rispettano infatti i criteri imposti dalla circolare gare circa la loro candidatura.

Va ricordato infatti che normali gare rank non possono essere richieste prima del 1 Dicembre e saranno assegnate a Gennaio. Sarebbe da chiedere a chi gestisce il calendario gare , come possano apparire in calendario gare come Mergozzo (per citarne una) che non hanno i requisiti per essere considerate gara rank gold (multilap senza chiusura totale del traffico), non possono assolutamente considerarsi internazionali (non inserite in calendario Itu/ Etu /WTC / Challenge, non ha atleti di livello internazionale, top 200 rank Itu, al via ecc..) e non si sono candidate per circuiti nazionali e/o campionati italiani.

Si comincia quindi nel segno della continuità, cioè nel mancato rispetto delle regole!

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Calendario Fitri 2017 nel segno della ….continuità

18th novembre, 2016
Federeazione ignora totalmente il caso Lenci-Aubry

La federazione ancora una volta non rispetta i regolamenti

E’ già on line  sul sito fitri parte del calendario provvisorio 2017 . Bianchi , a pochi giorni dalla sua rielezione, dimostra di non aver cambiato linea rispetto al passato. Alcune delle gare già inserite provvisoriamente in calendario, non rispettano infatti i criteri imposti dalla circolare gare circa la loro candidatura.

Va ricordato infatti che normali gare rank non possono essere richieste prima del 1 Dicembre e saranno assegnate a Gennaio. Sarebbe da chiedere a chi gestisce il calendario gare , come possano apparire in calendario gare come Mergozzo (per citarne una) che non hanno i requisiti per essere considerate gara rank gold (multilap senza chiusura totale del traffico), non possono assolutamente considerarsi internazionali (non inserite in calendario Itu/ Etu /WTC / Challenge, non ha atleti di livello internazionale, top 200 rank Itu, al via ecc..) e non si sono candidate per circuiti nazionali e/o campionati italiani.

Si comincia quindi nel segno della continuità, cioè nel mancato rispetto delle regole!

By
@novellimarco
backtotop