Mute Triathlon

Angelica Olmo conquista la WC di New Plymounth

                   Prima storica vittoria in WC per Olmo

Prima storica vittoria per i colori azzurri in campo femminile in una WC.

Finalmente  anche in campo femminile è arrivata la prima vittoria in una gara del circuito WC, grazie ad  Angelica Olmo, che al termine di una gara sempre nel gruppo di testa, su un percorso ciclistico impegnativo, ha chiuso la pratica con un allungo perentorio nel finale, regolando la svizzera Annein. Alle loro spalle l’australiana Edgeland. Dopo il 3 posto nel suo esordio , per la giovane atleta lombarda, un successo che dimostra il suo ottimo stato di forma, che dovrà confermare nel più impegnativo test in Wts nelle Bermuda. Lontana l’altra azzurra in gara, Giorgia Priarone, che ha dimostrato nuovamente di avere un nuoto assolutamente non all’altezza di questi impegni internazionali.

Tra gli uomini, occhi puntati sul rientrante spagnolo Gomez, che fa infiammare il pubblico con una frazione ciclistica di spessore, dapprima rientrando sul primo gruppo, poi cercando anche un allungo. La gara si è decisa nell’ultima frazione, con l’australiano William che prende la testa della gara quasi all’inizio dei 5 km finali, aprendo un gap  che gli ha permesso di presentarsi solitario al traguardo e conquistare la vittoria. Nello sprint per il 2° posto la spunta l’ottimo tedesco Nieschalg che regola il neo zelandese Ward. Chiude al 5° posto Gomez. Azzurri mai in lotta per il podio,che perdono posizioni nella frazione finale, con Stateff che esce dalla top 10 e chiude 11°, Pozzatti 15°, mentre Uccellari, sempre all’inseguimento nel secondo gruppo, termina 21°. L’altro azzurro Barnaby , sempre nelle retrovie a inseguire, non ha chiuso la gara.

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Comments are closed.

Altre Notizie

Articoli più recenti

Articoli più recenti

Angelica Olmo conquista la WC di New Plymounth

31st marzo, 2019

                   Prima storica vittoria in WC per Olmo

Prima storica vittoria per i colori azzurri in campo femminile in una WC.

Finalmente  anche in campo femminile è arrivata la prima vittoria in una gara del circuito WC, grazie ad  Angelica Olmo, che al termine di una gara sempre nel gruppo di testa, su un percorso ciclistico impegnativo, ha chiuso la pratica con un allungo perentorio nel finale, regolando la svizzera Annein. Alle loro spalle l’australiana Edgeland. Dopo il 3 posto nel suo esordio , per la giovane atleta lombarda, un successo che dimostra il suo ottimo stato di forma, che dovrà confermare nel più impegnativo test in Wts nelle Bermuda. Lontana l’altra azzurra in gara, Giorgia Priarone, che ha dimostrato nuovamente di avere un nuoto assolutamente non all’altezza di questi impegni internazionali.

Tra gli uomini, occhi puntati sul rientrante spagnolo Gomez, che fa infiammare il pubblico con una frazione ciclistica di spessore, dapprima rientrando sul primo gruppo, poi cercando anche un allungo. La gara si è decisa nell’ultima frazione, con l’australiano William che prende la testa della gara quasi all’inizio dei 5 km finali, aprendo un gap  che gli ha permesso di presentarsi solitario al traguardo e conquistare la vittoria. Nello sprint per il 2° posto la spunta l’ottimo tedesco Nieschalg che regola il neo zelandese Ward. Chiude al 5° posto Gomez. Azzurri mai in lotta per il podio,che perdono posizioni nella frazione finale, con Stateff che esce dalla top 10 e chiude 11°, Pozzatti 15°, mentre Uccellari, sempre all’inseguimento nel secondo gruppo, termina 21°. L’altro azzurro Barnaby , sempre nelle retrovie a inseguire, non ha chiuso la gara.

By
@novellimarco
backtotop