Mute Triathlon

Andrea D’Aquino conquista anche Montecarlo

Continua la striscia vincente de “cannibale” Andrea D’Aquino. Il Carabiniere novarese ha scelto come scenario della sua ennesima vittoria il prestigioso Principato di Monaco. Andrea non ha lasciato scampo ai suoi avversari andando a trionfare in 3.43′.18″ relegando al 2° posto ad 1′ circa il locale Herve Banti (che aveva corso le Olimpiadi di Londra circa 1 mese fa). A completare il podio un altro azzurro, Domenico Passuello,al rientro alle gare dopo un periodo di stop. A completare l’ottima trasferta azzurra, il 5° posto dello Junior Von Berg, il 10° posto di Casadei (in testa dopo il nuoto e nei primi km di bici) e il 13 posto di De Paolis.
Tra le donne la vittoria è andata all’austriaca (vincitrice a Maggio del 70.3 a Pettenasco) Lisa Hutthaler. Da segnalare tre le donne la vittoria di categoria di Claudia Bordiga del Peperoncino e il 2° posto di categoria per “O’animale” Francesco Alessandri della Freestyle.

CLASSIFICHE

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

Andrea D’Aquino conquista anche Montecarlo

2nd settembre, 2012

Continua la striscia vincente de “cannibale” Andrea D’Aquino. Il Carabiniere novarese ha scelto come scenario della sua ennesima vittoria il prestigioso Principato di Monaco. Andrea non ha lasciato scampo ai suoi avversari andando a trionfare in 3.43′.18″ relegando al 2° posto ad 1′ circa il locale Herve Banti (che aveva corso le Olimpiadi di Londra circa 1 mese fa). A completare il podio un altro azzurro, Domenico Passuello,al rientro alle gare dopo un periodo di stop. A completare l’ottima trasferta azzurra, il 5° posto dello Junior Von Berg, il 10° posto di Casadei (in testa dopo il nuoto e nei primi km di bici) e il 13 posto di De Paolis.
Tra le donne la vittoria è andata all’austriaca (vincitrice a Maggio del 70.3 a Pettenasco) Lisa Hutthaler. Da segnalare tre le donne la vittoria di categoria di Claudia Bordiga del Peperoncino e il 2° posto di categoria per “O’animale” Francesco Alessandri della Freestyle.

CLASSIFICHE

By
@novellimarco
backtotop