Mute Triathlon

A Cuneo Polikarpenko e Cibin

Successi di prestigio al triathlon sprint di Cuneo.
In campo maschile sono in 6 ad uscire insieme dall’acqua, il duo del Cus Torino con Polikarpenko e Caronte, i giovani Mosso (Virtus) e De Ambrogio (Torino) insieme a Boni (Olimpia) e De Marzo (Zena Tri). In bici il sestetto viaggia compatto e la gara si decide negli ultimi 5 km con l’ucraino Polikarpenko che ha la meglio sul giovane Mosso (classe 1994) e sull’altro giovanissimo De Ambrogio, dietro Caronte, Boni e De Marco nell’ordine.
In campo femminile dominio dal primo all’ultimo metro per Monica Cibin (Forhans) che con un parizale in bici impressionante (6′ in meno delle inseguitrici, anche se a nostro parere il tempo è sbagliato come lo è quello della corsa) non lascia scampo a nessuno e relega in seconda posizione l’atleta del Torino Francesca Tunesi e la Junior della Virtus Teodolinda Camera

CLASSIFICHE

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

A Cuneo Polikarpenko e Cibin

27th agosto, 2012

Successi di prestigio al triathlon sprint di Cuneo.
In campo maschile sono in 6 ad uscire insieme dall’acqua, il duo del Cus Torino con Polikarpenko e Caronte, i giovani Mosso (Virtus) e De Ambrogio (Torino) insieme a Boni (Olimpia) e De Marzo (Zena Tri). In bici il sestetto viaggia compatto e la gara si decide negli ultimi 5 km con l’ucraino Polikarpenko che ha la meglio sul giovane Mosso (classe 1994) e sull’altro giovanissimo De Ambrogio, dietro Caronte, Boni e De Marco nell’ordine.
In campo femminile dominio dal primo all’ultimo metro per Monica Cibin (Forhans) che con un parizale in bici impressionante (6′ in meno delle inseguitrici, anche se a nostro parere il tempo è sbagliato come lo è quello della corsa) non lascia scampo a nessuno e relega in seconda posizione l’atleta del Torino Francesca Tunesi e la Junior della Virtus Teodolinda Camera

CLASSIFICHE

By
@novellimarco
backtotop