Mute Triathlon

70.3 Pucon: Fontana beffato nel finale

Vittoria sfiorata per l’italo-argentino Daniel Fontana nel 70.3 di Pucon in Cile.
L’atleta della DDS non è ruscito nell’impresa di centrare la quarta vittoria in questa gara che ha visto nelle sue scorse edizioni al via atleti del calibro di Mark Allen, Cameron Widoff, Peter Ried, Oscar Galíndez, Chris Mc Cormack, Eduardo Sturla, Cristián Bustos, Matías Brain, Tony DeBoom, Lori Bowden, Heather Fuhr, Lisa Bentley, Paula Newby-Fraser, Joanne King, Sian Welch, Wendy Ingraham, Claudia Cortés e Bernardita Grass oltre che alla nostra Carla Stampfli che era la campionessa uscente.
La vittoria tra gli uomini è andata al brasiliano Reinaldo Colucci, atleta che spazia con successo dagli olimpici (nazionale brasiliano alle Olimpiadi di Londra) alle lunghe distanze, che ha preceduto il nostro Daniel di pochi metri allungando nello sprint finale, mentre al terzo posto un altro atleta che ha corso alle ultime olimpiadi di Londra, il cileno Felipe Van de Wyngard che potrebbe venire in Italia questa estate a difendere i colori dei Los Tigres. Solo quarto uno dei favoriti , lo spagnolo Zamora, mentre da segnalare il 9° posto per l’italo-argentino in forza ai Los Tigres Lucas Cocha.
In campo femminile prima vittoria per una atleta di casa, Valentina Carvallo ha infatti sbaragliato la concorrenza concludendo la sua fatica in 4 ore 39’43”, dietro di lei l’americana Sarah Pampiano e l’ uruguaiana Federica Frontini.

RISULTATI

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Autore
By

@novellimarco

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altre Notizie

70.3 Pucon: Fontana beffato nel finale

16th gennaio, 2013

Vittoria sfiorata per l’italo-argentino Daniel Fontana nel 70.3 di Pucon in Cile.
L’atleta della DDS non è ruscito nell’impresa di centrare la quarta vittoria in questa gara che ha visto nelle sue scorse edizioni al via atleti del calibro di Mark Allen, Cameron Widoff, Peter Ried, Oscar Galíndez, Chris Mc Cormack, Eduardo Sturla, Cristián Bustos, Matías Brain, Tony DeBoom, Lori Bowden, Heather Fuhr, Lisa Bentley, Paula Newby-Fraser, Joanne King, Sian Welch, Wendy Ingraham, Claudia Cortés e Bernardita Grass oltre che alla nostra Carla Stampfli che era la campionessa uscente.
La vittoria tra gli uomini è andata al brasiliano Reinaldo Colucci, atleta che spazia con successo dagli olimpici (nazionale brasiliano alle Olimpiadi di Londra) alle lunghe distanze, che ha preceduto il nostro Daniel di pochi metri allungando nello sprint finale, mentre al terzo posto un altro atleta che ha corso alle ultime olimpiadi di Londra, il cileno Felipe Van de Wyngard che potrebbe venire in Italia questa estate a difendere i colori dei Los Tigres. Solo quarto uno dei favoriti , lo spagnolo Zamora, mentre da segnalare il 9° posto per l’italo-argentino in forza ai Los Tigres Lucas Cocha.
In campo femminile prima vittoria per una atleta di casa, Valentina Carvallo ha infatti sbaragliato la concorrenza concludendo la sua fatica in 4 ore 39’43”, dietro di lei l’americana Sarah Pampiano e l’ uruguaiana Federica Frontini.

RISULTATI

By
@novellimarco
backtotop