Mute Triathlon

Un pirata della strada ha investito la triatleta Silvia Colussi

0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Grave la triatleta Silvia Colussi

Grave la triatleta Silvia Colussi

Silvia Colussi, 34enne atleta tesserata con la Forhans di Roma, recente medaglia di bronzo ai campionati italiani di media distanza, è stata vittima oggi di un grave incidente stradale nei pressi di Spilmbergo (Pordenone). Secondo le prime riscotruzioni , la triatleta si stava allenando sulla strada a scorrimento veloce Cimpello-Sequals quando è stata investita da un’auto, che poi si è data alla fuga anche grazie alla mancanza di testimoni.  Silvia Colussi è finita  , a causa del contatto con il mezzo, nel fossato che costeggia la carreggiata, ed è stata notata solo alcuni minuti più tardi da un passante, che ha subito lanciato l’allarme.

La giovane donna è stata stabilizzata sul posto dai sanitari del 118 ed è stata quindi trasportata prima all’ospedale di Pordenone e poi, in elicottero, all’ospedale di Udine, dove è stata ricoverata in prognosi riservata.

Un grosso in bocca al lupo a Silvia e a tutti i suoi famigliari per un pronto recupero.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Un pirata della strada ha investito la triatleta Silvia Colussi

4th luglio, 2017
0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Grave la triatleta Silvia Colussi

Grave la triatleta Silvia Colussi

Silvia Colussi, 34enne atleta tesserata con la Forhans di Roma, recente medaglia di bronzo ai campionati italiani di media distanza, è stata vittima oggi di un grave incidente stradale nei pressi di Spilmbergo (Pordenone). Secondo le prime riscotruzioni , la triatleta si stava allenando sulla strada a scorrimento veloce Cimpello-Sequals quando è stata investita da un’auto, che poi si è data alla fuga anche grazie alla mancanza di testimoni.  Silvia Colussi è finita  , a causa del contatto con il mezzo, nel fossato che costeggia la carreggiata, ed è stata notata solo alcuni minuti più tardi da un passante, che ha subito lanciato l’allarme.

La giovane donna è stata stabilizzata sul posto dai sanitari del 118 ed è stata quindi trasportata prima all’ospedale di Pordenone e poi, in elicottero, all’ospedale di Udine, dove è stata ricoverata in prognosi riservata.

Un grosso in bocca al lupo a Silvia e a tutti i suoi famigliari per un pronto recupero.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
By
@novellimarco
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
backtotop