Mute Triathlon

Thechampionship 2017 : Brownlee “salta”, vince Sanders

0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Lionel Sanders vince "Thechampionship 2017"

Lionel Sanders vince “Thechampionship 2017″

Si è appena conclusa in Slovacchia la finale mondiale di distanza “half ironman” del circuito Challenge, denominata Thecampionship 2017. Al via erano attesi gli specialisti delle lunghe distanze e soprattutto il bi campione olimpico Alistair Brownlee.

L’asso inglese è partito subito forte, subito dietro al solito Varga nella frazione di nuoto, dopo qualche scaramuccia iniziale sulle due ruote, ha aperto il gas e ha preso il comando della gara con un ritmo impressionante. All’ingresso della T2 al suo inseguimento il duo Kienle e Sanders. Già dai primi metri della frazione finale Brownlee si dimostrava in seria difficolta, superato dagli inseguitori senza difficoltà ha  iniziato a pedere terreno inesorabilmente, decidendo poi di fermarsi.

Il testa a testa tra Sanders e Kienle dura per circa 15 km, quando il canadese decide che è ora di chiudere la partita e piazza un allungo tremendo a cui il tedesco non riesce a rispondere.  Sotto il portale di arrivo Sanders chiude poco sopra le 3 ore e 40, alle sue spalle Kienle giunge con 1’42” di distacco, mentre un altro tedesco Raelert chiude il podio di questo mondiale.

In campo femminile gara che si decide nel finale della frazione podistica, dopo che in T2 si era presentata in solitaria l’inglese Kimberly Morrison, con poco più di 50″ di vantaggio su Luxford , che prende la testa della gara dopo pochi km della frazione podistica. La gara sembrava destinata ad un  testa a testa fra l’australiana al comando e la neo zelandese Wurtle , che inseguiva guadagnando qualche secondo km dopo km. Le due contendenti però non avevano fatto i conti con il detto “tra le due litiganti la terza gode”, infatti alle loro spalle risale prepotentemente l’inglese Lucy Charles, fresca vincitrice dell’ironman Lanzarote, che infila le due “litiganti” e a 1 km dal traguardo prende la testa della gara  , trionfando con 1′ sulla Luxford e 2′ circa sulla Wurtle.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Thechampionship 2017 : Brownlee “salta”, vince Sanders

3rd giugno, 2017
0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Lionel Sanders vince "Thechampionship 2017"

Lionel Sanders vince “Thechampionship 2017″

Si è appena conclusa in Slovacchia la finale mondiale di distanza “half ironman” del circuito Challenge, denominata Thecampionship 2017. Al via erano attesi gli specialisti delle lunghe distanze e soprattutto il bi campione olimpico Alistair Brownlee.

L’asso inglese è partito subito forte, subito dietro al solito Varga nella frazione di nuoto, dopo qualche scaramuccia iniziale sulle due ruote, ha aperto il gas e ha preso il comando della gara con un ritmo impressionante. All’ingresso della T2 al suo inseguimento il duo Kienle e Sanders. Già dai primi metri della frazione finale Brownlee si dimostrava in seria difficolta, superato dagli inseguitori senza difficoltà ha  iniziato a pedere terreno inesorabilmente, decidendo poi di fermarsi.

Il testa a testa tra Sanders e Kienle dura per circa 15 km, quando il canadese decide che è ora di chiudere la partita e piazza un allungo tremendo a cui il tedesco non riesce a rispondere.  Sotto il portale di arrivo Sanders chiude poco sopra le 3 ore e 40, alle sue spalle Kienle giunge con 1’42” di distacco, mentre un altro tedesco Raelert chiude il podio di questo mondiale.

In campo femminile gara che si decide nel finale della frazione podistica, dopo che in T2 si era presentata in solitaria l’inglese Kimberly Morrison, con poco più di 50″ di vantaggio su Luxford , che prende la testa della gara dopo pochi km della frazione podistica. La gara sembrava destinata ad un  testa a testa fra l’australiana al comando e la neo zelandese Wurtle , che inseguiva guadagnando qualche secondo km dopo km. Le due contendenti però non avevano fatto i conti con il detto “tra le due litiganti la terza gode”, infatti alle loro spalle risale prepotentemente l’inglese Lucy Charles, fresca vincitrice dell’ironman Lanzarote, che infila le due “litiganti” e a 1 km dal traguardo prende la testa della gara  , trionfando con 1′ sulla Luxford e 2′ circa sulla Wurtle.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
By
@novellimarco
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
backtotop