Mute Triathlon

Start list desolante per i campionati italiani di duathlon classico

105 Flares Filament.io 105 Flares ×

Start list desolante per i campionati italiani di duathlon classico

E’ stata pubblicata sul sito Fitri la start list dei campionati italiani di duathlon classico di Seclì, valida anche come ultima tappa del circuito di duathlon 2014.
Buoni i numeri con circa 300 atleti al via , ma il livello è decisamente basso con un solo  nazionale e nessun militare al via. Come spesso capita nei campionati italiani organizzati al sud Italia, sembra più di assistere ad un campionato del Sud Italia, infatti a Seclì solo 6 sono le società del Nord Italia rappresentate, se togliamo Padovanuoto e Raschiani che sono presenti con buoni numeri per evidenti interessi di classifica, sono solo 4 gli atleti”del nord” al via. Sinceramente chiamare Campionato Italiano una gara di questo genere sembra assurdo.

A livello di pronostici tra le donne la favorita è Elisa Battistoni della 707 che dovrà guardarsi le spalle da Monica Cibin (Novara) con la campionessa italiana di aquathlon Galluzzo (Minerva) come possibile atleta da podio. In campo maschile tutto fa presagire ad una doppietta del Td Rimini con Villari e Della Pasqua uomini da battere, possibili outsiders il duo Minerva Roma composto da Fioravanti e De Palma e Michele Insalata (Nadir On the road).

105 Flares Twitter 0 Facebook 103 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 105 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Start list desolante per i campionati italiani di duathlon classico

10th ottobre, 2014
105 Flares Filament.io 105 Flares ×

Start list desolante per i campionati italiani di duathlon classico

E’ stata pubblicata sul sito Fitri la start list dei campionati italiani di duathlon classico di Seclì, valida anche come ultima tappa del circuito di duathlon 2014.
Buoni i numeri con circa 300 atleti al via , ma il livello è decisamente basso con un solo  nazionale e nessun militare al via. Come spesso capita nei campionati italiani organizzati al sud Italia, sembra più di assistere ad un campionato del Sud Italia, infatti a Seclì solo 6 sono le società del Nord Italia rappresentate, se togliamo Padovanuoto e Raschiani che sono presenti con buoni numeri per evidenti interessi di classifica, sono solo 4 gli atleti”del nord” al via. Sinceramente chiamare Campionato Italiano una gara di questo genere sembra assurdo.

A livello di pronostici tra le donne la favorita è Elisa Battistoni della 707 che dovrà guardarsi le spalle da Monica Cibin (Novara) con la campionessa italiana di aquathlon Galluzzo (Minerva) come possibile atleta da podio. In campo maschile tutto fa presagire ad una doppietta del Td Rimini con Villari e Della Pasqua uomini da battere, possibili outsiders il duo Minerva Roma composto da Fioravanti e De Palma e Michele Insalata (Nadir On the road).

105 Flares Twitter 0 Facebook 103 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 105 Flares ×
By
@novellimarco
105 Flares Twitter 0 Facebook 103 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 105 Flares ×
backtotop