Mute Triathlon

Oakley TriO Sirmione: atleti protestano per le auto sul percorso

3 Flares Filament.io 3 Flares ×
Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Non è una novità che alcune gare non rispettino i requisiti della circolare gare o del regolamento tecnico. Da quest’anno, per innalzare lo standard delle gare in Italia è stata introdotta la qualifica di RANK GOLD, con requisiti ancora più esigenti richiesti agli organizzatori. Si tratta quindi di manifestazioni che dovrebbero rappresentare l’eccellenza organizzativa.

Nel Oakley TriO Sirmione alcuni triathleti si sono trovati ad avere a che fare con alcuni automobilisti che si trovavano sul percorso ciclistico. Ecco alcune testimonianze apparse sui social:

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

“Cari organizzatori dell Oakley TriO Sirmione devo confessarvi che sono stato veramente deluso dalla poca sicurezza che la frazione bike ha presentato. Ci siamo trovati più volte macchine nello stesso senso di marcia ed anche un pullman di linea ci ha strombazzato per chiedere il passo arrivandoci alle spalle. Si parla di sicurezza sulle strade per i ciclisti in allenamento ma nemmeno nelle gare a quanto pare siamo al sicuro . Sono tre anni che partecipo a questa gara organizzata in una splendida cornice ma quest anno devo manifestare il mio disappunto per quanto sopra . Spero L anno prossimo siano garantire le elementari norme di sicurezza
Se non sbaglio come gara RANK GOLD il percorso dovrebbe essere totalmente chiuso al traffico !”

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Anche noi….venivamo giù da una discesa ai 70 all’ora, una macchina ci ha sorpassati e dopo
300mt ha svoltato a sx tagliandoci la strada….ci è andata veramente bene…ci siamo sfiorati

 “Concordo, mi sono trovato una macchina in mezzo alla rotonda, ne ho passata una di uno che secondo me ha capito di essere in mezzo ad una manifestazione sportiva e andava avanti
pianissimo. Piace molto pure a me questa gara ma quest’anno ho visto parecchie criticità..”

“….hai pienamente ragione ! L’anno scorso sono caduto perché mi hanno segnalato la strada all’ultimo secondo è quest’anno sempre ad una rotonda mi hanno fatto sbagliare strada per colpa di mezzi che si sono inseriti nel percorso!

Questi sono alcuni dei commenti apparsi su Facebook da parte di alcuni atleti che hanno preso parte alla manifestazione dello scorso fine settimana. La circolare gare, in merito alla frazione ciclistica delle gare Rank Gold, recita:

Il percorso ciclistico dovrà essere di preferenza interamente chiuso al traffico o in alternativa a traffico controllato, mentre per i percorsi che si sviluppano su circuito di più giri, la chiusura sarà obbligatoria. Le ordinanze di chiusura si intendono per ogni giorno di gara e per il tempo necessario al corretto svolgimento delle competizioni. Predisporre adeguata segnaletica di gara e di viabilità alternativa.

Come si evince chiaramente dalle fotografie e soprattutto dai commenti , non si può parlare di traffico controllato, in quanto i pericoli per gli atleti sono stati diversi. Anche in questo caso c’è da chiedersi se il delegato tecnico inviato dalla federazione abbia vericato se il traffico sul percorso ciclistico sia stato veramente controllato, nel caso in cui sia stato fatto, sarebbe da chiedergli cosa intenda per “controllato”.

Di questo aspetto e sul controllo / chiusura al traffico nelle varie gare in Italia, ne parleremo nella diretta di Giovedì 28.06 alle ore 22.00 sulla pagina facebook di Triathlonmania ( https://www.facebook.com/triathlonmania/ )

 

 

3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Oakley TriO Sirmione: atleti protestano per le auto sul percorso

27th giugno, 2017
3 Flares Filament.io 3 Flares ×
Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Non è una novità che alcune gare non rispettino i requisiti della circolare gare o del regolamento tecnico. Da quest’anno, per innalzare lo standard delle gare in Italia è stata introdotta la qualifica di RANK GOLD, con requisiti ancora più esigenti richiesti agli organizzatori. Si tratta quindi di manifestazioni che dovrebbero rappresentare l’eccellenza organizzativa.

Nel Oakley TriO Sirmione alcuni triathleti si sono trovati ad avere a che fare con alcuni automobilisti che si trovavano sul percorso ciclistico. Ecco alcune testimonianze apparse sui social:

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

“Cari organizzatori dell Oakley TriO Sirmione devo confessarvi che sono stato veramente deluso dalla poca sicurezza che la frazione bike ha presentato. Ci siamo trovati più volte macchine nello stesso senso di marcia ed anche un pullman di linea ci ha strombazzato per chiedere il passo arrivandoci alle spalle. Si parla di sicurezza sulle strade per i ciclisti in allenamento ma nemmeno nelle gare a quanto pare siamo al sicuro . Sono tre anni che partecipo a questa gara organizzata in una splendida cornice ma quest anno devo manifestare il mio disappunto per quanto sopra . Spero L anno prossimo siano garantire le elementari norme di sicurezza
Se non sbaglio come gara RANK GOLD il percorso dovrebbe essere totalmente chiuso al traffico !”

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Traffico sul percorso ciclistico di Sirmione

Anche noi….venivamo giù da una discesa ai 70 all’ora, una macchina ci ha sorpassati e dopo
300mt ha svoltato a sx tagliandoci la strada….ci è andata veramente bene…ci siamo sfiorati

 “Concordo, mi sono trovato una macchina in mezzo alla rotonda, ne ho passata una di uno che secondo me ha capito di essere in mezzo ad una manifestazione sportiva e andava avanti
pianissimo. Piace molto pure a me questa gara ma quest’anno ho visto parecchie criticità..”

“….hai pienamente ragione ! L’anno scorso sono caduto perché mi hanno segnalato la strada all’ultimo secondo è quest’anno sempre ad una rotonda mi hanno fatto sbagliare strada per colpa di mezzi che si sono inseriti nel percorso!

Questi sono alcuni dei commenti apparsi su Facebook da parte di alcuni atleti che hanno preso parte alla manifestazione dello scorso fine settimana. La circolare gare, in merito alla frazione ciclistica delle gare Rank Gold, recita:

Il percorso ciclistico dovrà essere di preferenza interamente chiuso al traffico o in alternativa a traffico controllato, mentre per i percorsi che si sviluppano su circuito di più giri, la chiusura sarà obbligatoria. Le ordinanze di chiusura si intendono per ogni giorno di gara e per il tempo necessario al corretto svolgimento delle competizioni. Predisporre adeguata segnaletica di gara e di viabilità alternativa.

Come si evince chiaramente dalle fotografie e soprattutto dai commenti , non si può parlare di traffico controllato, in quanto i pericoli per gli atleti sono stati diversi. Anche in questo caso c’è da chiedersi se il delegato tecnico inviato dalla federazione abbia vericato se il traffico sul percorso ciclistico sia stato veramente controllato, nel caso in cui sia stato fatto, sarebbe da chiedergli cosa intenda per “controllato”.

Di questo aspetto e sul controllo / chiusura al traffico nelle varie gare in Italia, ne parleremo nella diretta di Giovedì 28.06 alle ore 22.00 sulla pagina facebook di Triathlonmania ( https://www.facebook.com/triathlonmania/ )

 

 

3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×
By
@novellimarco
3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×
backtotop