Mute Triathlon

Massimo Cigana 7° nel TriYas 20015 a Abu Dhabi

3 Flares Filament.io 3 Flares ×

Abu Dhabi Elite

Dopo la vittoria nell’Israman l’instancabile Massimo Cigana ha conquistato ieri un buon 7° posto nel Triyas 2015 che si è corso ad AbuDhabi nel famoso circuito motoristico.

La gara su distanza olimpica in modalità no draft ha visto trionfare lo svizzero Ruedi Wild ( 1.50.29) che ha preceduto di 32″ il tedesco Klavel e il suo connazionale Kung. Cigana ha chiuso a poco più di 7 minuti dal vincitore alle spalle di un altro grande del triathlon mondiale, il ceco Ospaly. Tra le donne vittoria di Alena Stevens in 2.12.42. Nelle varie distanze in gara anche diversi italiani, ecco i loro risultati:

RISULTATI GENERALI

Junior ( 50-5.55-1.5)

3° Alecos Cristaldi

44° Rafael Mantoani

52° Alessandro Mantoani

64° Emilia Cesetti

Olimpico A.G. (1500-40-10)

9° Roberto Cagnati

17° Marco Morelli

36° Giorgio Cecchinato

128° Andrea Pedroli

141° Massimo De Vincenzi

153° Michele Medici

183° Davide Medici

Sprint (750-20-5)

13° Paolo Luschi

25° Erik Casagrande

97° Augusto Antichi

98° Simone Camposeranio

128° Massimo Cristaldi

492° Gianmauro Chiaranda

Squalificato Nicola Munarini

3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Massimo Cigana 7° nel TriYas 20015 a Abu Dhabi

21st febbraio, 2015
3 Flares Filament.io 3 Flares ×

Abu Dhabi Elite

Dopo la vittoria nell’Israman l’instancabile Massimo Cigana ha conquistato ieri un buon 7° posto nel Triyas 2015 che si è corso ad AbuDhabi nel famoso circuito motoristico.

La gara su distanza olimpica in modalità no draft ha visto trionfare lo svizzero Ruedi Wild ( 1.50.29) che ha preceduto di 32″ il tedesco Klavel e il suo connazionale Kung. Cigana ha chiuso a poco più di 7 minuti dal vincitore alle spalle di un altro grande del triathlon mondiale, il ceco Ospaly. Tra le donne vittoria di Alena Stevens in 2.12.42. Nelle varie distanze in gara anche diversi italiani, ecco i loro risultati:

RISULTATI GENERALI

Junior ( 50-5.55-1.5)

3° Alecos Cristaldi

44° Rafael Mantoani

52° Alessandro Mantoani

64° Emilia Cesetti

Olimpico A.G. (1500-40-10)

9° Roberto Cagnati

17° Marco Morelli

36° Giorgio Cecchinato

128° Andrea Pedroli

141° Massimo De Vincenzi

153° Michele Medici

183° Davide Medici

Sprint (750-20-5)

13° Paolo Luschi

25° Erik Casagrande

97° Augusto Antichi

98° Simone Camposeranio

128° Massimo Cristaldi

492° Gianmauro Chiaranda

Squalificato Nicola Munarini

3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×
By
@novellimarco
3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Filament.io 3 Flares ×
backtotop