Mute Triathlon

La Fitri supporta Parmitano. E gli altri?

72 Flares Filament.io 72 Flares ×

errore-fitri

E’ apparsa sul sito Fitri una intervista a Luca Parmitano, astronauta italiano che prenderà parte all’ Ironman di Kona questo fine settimana.
Lo stesso astronauta ringrazia la nostra federazione per il supporto ricevuto, sia in termini di materiale che tecnico, con Sergio Contin.

Sicuramente ci sarebbero molte considerazioni da fare riguardo a questo supporto fornito dalla Fitri, Parmitano non è un atleta abituale, siamo di fronte ad un personaggio pubblico (non troppo per la verità) che tenta l’impresa dell’ Ironman Hawaii. Indubbiamente si tratta di una mossa di “marketing”, si cerca di sfrutta l’eco mediatico che potrebbe portarsi dietro Parmitano, anche se sinceramente Zanardi avrebbe avuto tutto un altro impatto. C’è però da chiedersi come mai gente come Fontana , che oltre all’immagine porta anche i risultati non venga supportata dalla Federazione. Stesso discorso possiamo farlo per Casadei, Degasperi, Cigana ma anche per Dogana , Niederfriniger quando era in attività e tutti gli Age Group che ogni anno volano a Kona.

Non dimentichiamoci poi che Kona fa parte di un circuito privato, non della Itu con cui la Federazione opera. Forse chi si è visto rispondere che non c’erano soldi per gare internazionali (per esempio Etu Ginevra) forse potrebbe sentirsi un po’ discriminato. C’è da augurarsi quindi che la Federazione contribuisca in egual misura con tutti gli Age Group italiani che andranno prossimamente a Kona e alle gare internazionali Itu/Etu, o forse per ricevere un aiuto dalla nostra federazione bisogna essere personaggi “famosi”? Ai posteri l’ardua sentenza !

72 Flares Twitter 2 Facebook 68 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 72 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

La Fitri supporta Parmitano. E gli altri?

10th ottobre, 2014
72 Flares Filament.io 72 Flares ×

errore-fitri

E’ apparsa sul sito Fitri una intervista a Luca Parmitano, astronauta italiano che prenderà parte all’ Ironman di Kona questo fine settimana.
Lo stesso astronauta ringrazia la nostra federazione per il supporto ricevuto, sia in termini di materiale che tecnico, con Sergio Contin.

Sicuramente ci sarebbero molte considerazioni da fare riguardo a questo supporto fornito dalla Fitri, Parmitano non è un atleta abituale, siamo di fronte ad un personaggio pubblico (non troppo per la verità) che tenta l’impresa dell’ Ironman Hawaii. Indubbiamente si tratta di una mossa di “marketing”, si cerca di sfrutta l’eco mediatico che potrebbe portarsi dietro Parmitano, anche se sinceramente Zanardi avrebbe avuto tutto un altro impatto. C’è però da chiedersi come mai gente come Fontana , che oltre all’immagine porta anche i risultati non venga supportata dalla Federazione. Stesso discorso possiamo farlo per Casadei, Degasperi, Cigana ma anche per Dogana , Niederfriniger quando era in attività e tutti gli Age Group che ogni anno volano a Kona.

Non dimentichiamoci poi che Kona fa parte di un circuito privato, non della Itu con cui la Federazione opera. Forse chi si è visto rispondere che non c’erano soldi per gare internazionali (per esempio Etu Ginevra) forse potrebbe sentirsi un po’ discriminato. C’è da augurarsi quindi che la Federazione contribuisca in egual misura con tutti gli Age Group italiani che andranno prossimamente a Kona e alle gare internazionali Itu/Etu, o forse per ricevere un aiuto dalla nostra federazione bisogna essere personaggi “famosi”? Ai posteri l’ardua sentenza !

72 Flares Twitter 2 Facebook 68 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 72 Flares ×
By
@novellimarco
72 Flares Twitter 2 Facebook 68 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 72 Flares ×
backtotop