Mute Triathlon

Giulio Molinari rullo compressore nel triathlon sprint di Torino

82 Flares Filament.io 82 Flares ×

Podio sprint aquatica

Torino ha aperto la stagione dei triathlon su strada con la 2nda edizione del Triathlon svoltosi presso la sede dell’ Aquatica.

Buono il livello dei partenti, soprattutto in campo maschile.  Dopo un nuoto che non ha fatto molta selezione , ha visto Giulio Molinari mettere in scena il copione visto e rivisto nella scorsa stagione. Il carabiniere novarese infatti, una  volta salito in sella ha aperto il gas e ha iniziato la solita “crono” in solitaria, con il suo compagno di squadra Max De Ponti a imitarlo al suo inseguimento.  La vittoria sorride a Molinari che precede di una ventina di secondi De Ponti mentre per il 3° posto la spunta Tommaso Crivellaro (DDS) che riesce ad avere la meglio per un solo secondo di Szatmari  Lemente classe 1995 al suo esordio con i colori del PPRTriathlon. Da segnalare il 5° posto di  Sergiy Polikarpenko che riesce ad avere la meglio su suo padre Volodymyr ( 6°).

Tra le donne Ilaria Zane (DDS) e Tiziana Aloisi (Aquatica) sono le più veloci in vasca e tentando la fuga nella seconda frazione , ma da dietro rinviene prepotentemente la specialista delle gare no draft Zelinka Gabriella (PPRTriathlon) che raggiunge le fuggitive  e poi chiude la pratica  con un’ottima frazione finale trionfando davanti alla Zane e alla compagna di squadra classe 1997 Dora Fuchs che agguanta l’ultimo gradino del podio nella frazione finale , mentre chiude 4° la giovanissima (classe 1999) Fabiola D’Antino (Tri Cremona Stradivari).

82 Flares Twitter 0 Facebook 78 Pin It Share 0 Google+ 4 Filament.io 82 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Giulio Molinari rullo compressore nel triathlon sprint di Torino

31st marzo, 2015
82 Flares Filament.io 82 Flares ×

Podio sprint aquatica

Torino ha aperto la stagione dei triathlon su strada con la 2nda edizione del Triathlon svoltosi presso la sede dell’ Aquatica.

Buono il livello dei partenti, soprattutto in campo maschile.  Dopo un nuoto che non ha fatto molta selezione , ha visto Giulio Molinari mettere in scena il copione visto e rivisto nella scorsa stagione. Il carabiniere novarese infatti, una  volta salito in sella ha aperto il gas e ha iniziato la solita “crono” in solitaria, con il suo compagno di squadra Max De Ponti a imitarlo al suo inseguimento.  La vittoria sorride a Molinari che precede di una ventina di secondi De Ponti mentre per il 3° posto la spunta Tommaso Crivellaro (DDS) che riesce ad avere la meglio per un solo secondo di Szatmari  Lemente classe 1995 al suo esordio con i colori del PPRTriathlon. Da segnalare il 5° posto di  Sergiy Polikarpenko che riesce ad avere la meglio su suo padre Volodymyr ( 6°).

Tra le donne Ilaria Zane (DDS) e Tiziana Aloisi (Aquatica) sono le più veloci in vasca e tentando la fuga nella seconda frazione , ma da dietro rinviene prepotentemente la specialista delle gare no draft Zelinka Gabriella (PPRTriathlon) che raggiunge le fuggitive  e poi chiude la pratica  con un’ottima frazione finale trionfando davanti alla Zane e alla compagna di squadra classe 1997 Dora Fuchs che agguanta l’ultimo gradino del podio nella frazione finale , mentre chiude 4° la giovanissima (classe 1999) Fabiola D’Antino (Tri Cremona Stradivari).

82 Flares Twitter 0 Facebook 78 Pin It Share 0 Google+ 4 Filament.io 82 Flares ×
By
@novellimarco
82 Flares Twitter 0 Facebook 78 Pin It Share 0 Google+ 4 Filament.io 82 Flares ×
backtotop