Mute Triathlon

Dossena e Beltran su tutti a Lecco

2 Flares Filament.io 2 Flares ×
Podio donne Lecco

Podio donne Lecco

Circa 700 atleti hanno affollato Domenica il lungo lago di Lecco per uno degli appuntamenti classici del calendario nazionale, divisi in 3 batterie per quanto riguarda gli uomini e 1 riservata alla donne e ai paratriatleti.

Nella gara femminile tutti i favori del pronostico alla vigilia erano per Sara Dossena (Raschiani Triathlon Pavese), rientrata alle gare da poco dopo l’infortunio che l’ha tenuta ferma diversi mesi. La frazione di nuoto ha visto la giovane Fabiola D’Antino comandare le operazioni, ma una T1 molto lenta (la perdita di una scarpa l’ha costretta a fermarsi e perdere diverso tempo subito dopo la mount line) permette a Margie Santimaria (Fiamme Oro), unica atleta tra quelle di testa ad aver nuotato senza muta, di prendere la testa della gara. Il vantaggio della battistrada sul gruppo delle inseguitrici aumenta giro dopo giro, sino ad arrivare a circa 1’10” in T2. Come da pronostici però, Sara Dossena si scatena nella sua frazione preferita, raggiungendo e staccando la Santimaria, che però aumenta il suo vantaggio sulla turca Gokcek, che completa il podio finale.

Gara più combattuta tra gli uomini, con l’argentino classe 1994 della DDS Flavio Morandini che entra per primo in T1 e tenta la fuga solitaria in bici, ma dopo circa 10 km viene ripreso dal gruppo degli inseguitori. Circa una quindicina di atleti entrano in T2 in testa alla gara, lasciando agli ultimi 5 km di corsa il compito di definire il podio. A sorpresa il primo a tagliare il traguardo è l’argentino della DDS Santiago Beltran , che precede il ritrovato Davide Bargellini (Los Tigres) e l’australiano della DDS Matt Goessler.

In gara anche i paratriatleti Sasso e Achenza, che difenderanno i colori azzurri alle prossime olimpiadi di Rio e Ceriani , Marson

2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Dossena e Beltran su tutti a Lecco

12th luglio, 2016
2 Flares Filament.io 2 Flares ×
Podio donne Lecco

Podio donne Lecco

Circa 700 atleti hanno affollato Domenica il lungo lago di Lecco per uno degli appuntamenti classici del calendario nazionale, divisi in 3 batterie per quanto riguarda gli uomini e 1 riservata alla donne e ai paratriatleti.

Nella gara femminile tutti i favori del pronostico alla vigilia erano per Sara Dossena (Raschiani Triathlon Pavese), rientrata alle gare da poco dopo l’infortunio che l’ha tenuta ferma diversi mesi. La frazione di nuoto ha visto la giovane Fabiola D’Antino comandare le operazioni, ma una T1 molto lenta (la perdita di una scarpa l’ha costretta a fermarsi e perdere diverso tempo subito dopo la mount line) permette a Margie Santimaria (Fiamme Oro), unica atleta tra quelle di testa ad aver nuotato senza muta, di prendere la testa della gara. Il vantaggio della battistrada sul gruppo delle inseguitrici aumenta giro dopo giro, sino ad arrivare a circa 1’10” in T2. Come da pronostici però, Sara Dossena si scatena nella sua frazione preferita, raggiungendo e staccando la Santimaria, che però aumenta il suo vantaggio sulla turca Gokcek, che completa il podio finale.

Gara più combattuta tra gli uomini, con l’argentino classe 1994 della DDS Flavio Morandini che entra per primo in T1 e tenta la fuga solitaria in bici, ma dopo circa 10 km viene ripreso dal gruppo degli inseguitori. Circa una quindicina di atleti entrano in T2 in testa alla gara, lasciando agli ultimi 5 km di corsa il compito di definire il podio. A sorpresa il primo a tagliare il traguardo è l’argentino della DDS Santiago Beltran , che precede il ritrovato Davide Bargellini (Los Tigres) e l’australiano della DDS Matt Goessler.

In gara anche i paratriatleti Sasso e Achenza, che difenderanno i colori azzurri alle prossime olimpiadi di Rio e Ceriani , Marson

2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×
By
@novellimarco
2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×
backtotop