Mute Triathlon

Corrà e Steinhauser conquistano Cremona

75 Flares Filament.io 75 Flares ×

Podi triathlon cremona

Oltre alla due giorni giovanile a Cremona è andato in scena un classico del calendario italiano, il triathlon sprint Città di Cremona, giunto alla sua 17° edizione. Gare di livello sia in campo maschile che in campo femminile, con la squadra di casa che ha ben figurato.

In campo maschile è Tommaso Crivellaro (DDS) il più veloce nella prima frazione, in testa si forma un gruppo di 6 unità con lo stesso Crivellaro , Secchiero (Fiamme Oro), Ballerini (Raschiani Pavese), Rendes (Cremona Stradivari), Ascenzi (Fiamme Azzurre) e Corrà (Minerva Roma) che collaborano e giungono in T2 con un vantaggio di oltre 1′ sui più diretti inseguitori. Il ritmo è subito e levato e un terzetto (Crivellaro-Secchiero-Corrà) si gioca la vittoria finale dopo essersi scrollato di dosso gli altri tre compagni di fuga. Entusiasmante il finale, Corrà sembra cedere , ma riesce dapprima a recuperare e poi a piazzare l’allungo decisivo negli ultimi metri trionfando in volata su Crivellaro, mentre chiude 3° Secchiero.

In campo femminile il triathlon Cremona Stradivari, società organizzatrice, fa il bello e cattivo tempo, mandando in fuga in bici ben 4 atlete sulle 6 che componevano il gruppo di testa nella frazione ciclistica, con le sole Sforza (Azzurra triathlon) e Visaggi (Torino Tri) a inserirsi tra le compagne di squadra Signorini (la più veloce in acqua), Steinhauser, D’Antino e Sebok.  Decisiva come nei maschi la frazione podistica, con la “padrona di casa” Steinhauser che conquista la sua prima vittoria davanti al pubblico di casa precedendo le compagne di squadra Sebok e la campionessa uscente Signorini.

Successo di pubblico e di critiche anche per questa edizione , per la soddisfazione del presidente Max Ghezzi. Da segnalare che Marco Corrà è stato il vero protagonista del week end cremonese, con 3 gare corse in 2 giorni, tutte vinte !

75 Flares Twitter 0 Facebook 73 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 75 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Corrà e Steinhauser conquistano Cremona

9th settembre, 2015
75 Flares Filament.io 75 Flares ×

Podi triathlon cremona

Oltre alla due giorni giovanile a Cremona è andato in scena un classico del calendario italiano, il triathlon sprint Città di Cremona, giunto alla sua 17° edizione. Gare di livello sia in campo maschile che in campo femminile, con la squadra di casa che ha ben figurato.

In campo maschile è Tommaso Crivellaro (DDS) il più veloce nella prima frazione, in testa si forma un gruppo di 6 unità con lo stesso Crivellaro , Secchiero (Fiamme Oro), Ballerini (Raschiani Pavese), Rendes (Cremona Stradivari), Ascenzi (Fiamme Azzurre) e Corrà (Minerva Roma) che collaborano e giungono in T2 con un vantaggio di oltre 1′ sui più diretti inseguitori. Il ritmo è subito e levato e un terzetto (Crivellaro-Secchiero-Corrà) si gioca la vittoria finale dopo essersi scrollato di dosso gli altri tre compagni di fuga. Entusiasmante il finale, Corrà sembra cedere , ma riesce dapprima a recuperare e poi a piazzare l’allungo decisivo negli ultimi metri trionfando in volata su Crivellaro, mentre chiude 3° Secchiero.

In campo femminile il triathlon Cremona Stradivari, società organizzatrice, fa il bello e cattivo tempo, mandando in fuga in bici ben 4 atlete sulle 6 che componevano il gruppo di testa nella frazione ciclistica, con le sole Sforza (Azzurra triathlon) e Visaggi (Torino Tri) a inserirsi tra le compagne di squadra Signorini (la più veloce in acqua), Steinhauser, D’Antino e Sebok.  Decisiva come nei maschi la frazione podistica, con la “padrona di casa” Steinhauser che conquista la sua prima vittoria davanti al pubblico di casa precedendo le compagne di squadra Sebok e la campionessa uscente Signorini.

Successo di pubblico e di critiche anche per questa edizione , per la soddisfazione del presidente Max Ghezzi. Da segnalare che Marco Corrà è stato il vero protagonista del week end cremonese, con 3 gare corse in 2 giorni, tutte vinte !

75 Flares Twitter 0 Facebook 73 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 75 Flares ×
By
@novellimarco
75 Flares Twitter 0 Facebook 73 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 75 Flares ×
backtotop