Mute Triathlon

Cinque medaglie per gli azzurri ai mondiali di winter triathlon

2 Flares Filament.io 2 Flares ×

Podio elite Mondiali winter triathlon 2016

E’ stata una trasferta positiva per i colori azzurri quella di Zeltweg, che ha assegnato i titolo mondiali di winter triathlon. La mancanza di neve ha costretto gli organizzatori a far svolgere solo l’ultima frazione sulla neve, con il percorso in MTB comunque molto duro.

La prima medaglia per l’Italia l’ha portata a casa lo Junior Liporace,  che ha recuperato posizioni nella frazione in MTB,  chiudendo poi in 3° posizione assoluta. La gara è stata vinta dal russo Matrusov, che ha fatto il vuoto sulle due ruote. Tra gli U23  il nostro Vuerich tenta il numero nella seconda frazione, facendo realizzare il miglior parziale con oltre 1’30” di vantaggio sul secondo, ma il russo Vasin recupera e stacca il nostro portacolori nella frazione finale conquistando il titolo mondiale, mentre è argento per Vuerich.

La  medaglia azzurra più “pesante”  arriva nella gara più importante, quella elite, dove i due russi Andreev e Kirillov fanno gara  a parte e si portano a casa rispettivamente il 1° e il 2° posto mondiale. Dietro di loro è il nostro “Pippo” Lamastra a spuntarla , con una ottima frazione ciclistica che gli permette di agguantare la 3° posizione davanti al compagno di squadra Daniel Antonioli, a cui non basta la disperata rimonta nella frazione finale (suo il miglior parziale assoluto sugli sci).

A rimpinguare il bottino azzurro ci hanno pensato gli Age Group, con  Luca Alladio che conquista la vittoria iridata nella categoria 40-44 e con Michele Marini nella categoria 45-49 che conquista il bronzo per un solo secondo,

Gli altri azzurri in gara :

Fabio Zinato              cat 45-49    6°

Marco Gallesio          cat 45-49   13°

Emiliano Paltrinieri cat 45-49  DNF

Elena Garagnani       cat 50-54     4°

Virna Stavla               cat 50-54     5°

Tino Bettoni              cat 55-59      6°

Fabio Vason              cat 55-59    16°

Aldo Nobili                cat 60-64    5°

Valter De Rossi        cat 65-9       7°

Foto triathlon.org

2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Cinque medaglie per gli azzurri ai mondiali di winter triathlon

15th febbraio, 2016
2 Flares Filament.io 2 Flares ×

Podio elite Mondiali winter triathlon 2016

E’ stata una trasferta positiva per i colori azzurri quella di Zeltweg, che ha assegnato i titolo mondiali di winter triathlon. La mancanza di neve ha costretto gli organizzatori a far svolgere solo l’ultima frazione sulla neve, con il percorso in MTB comunque molto duro.

La prima medaglia per l’Italia l’ha portata a casa lo Junior Liporace,  che ha recuperato posizioni nella frazione in MTB,  chiudendo poi in 3° posizione assoluta. La gara è stata vinta dal russo Matrusov, che ha fatto il vuoto sulle due ruote. Tra gli U23  il nostro Vuerich tenta il numero nella seconda frazione, facendo realizzare il miglior parziale con oltre 1’30” di vantaggio sul secondo, ma il russo Vasin recupera e stacca il nostro portacolori nella frazione finale conquistando il titolo mondiale, mentre è argento per Vuerich.

La  medaglia azzurra più “pesante”  arriva nella gara più importante, quella elite, dove i due russi Andreev e Kirillov fanno gara  a parte e si portano a casa rispettivamente il 1° e il 2° posto mondiale. Dietro di loro è il nostro “Pippo” Lamastra a spuntarla , con una ottima frazione ciclistica che gli permette di agguantare la 3° posizione davanti al compagno di squadra Daniel Antonioli, a cui non basta la disperata rimonta nella frazione finale (suo il miglior parziale assoluto sugli sci).

A rimpinguare il bottino azzurro ci hanno pensato gli Age Group, con  Luca Alladio che conquista la vittoria iridata nella categoria 40-44 e con Michele Marini nella categoria 45-49 che conquista il bronzo per un solo secondo,

Gli altri azzurri in gara :

Fabio Zinato              cat 45-49    6°

Marco Gallesio          cat 45-49   13°

Emiliano Paltrinieri cat 45-49  DNF

Elena Garagnani       cat 50-54     4°

Virna Stavla               cat 50-54     5°

Tino Bettoni              cat 55-59      6°

Fabio Vason              cat 55-59    16°

Aldo Nobili                cat 60-64    5°

Valter De Rossi        cat 65-9       7°

Foto triathlon.org

2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×
By
@novellimarco
2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 2 Filament.io 2 Flares ×
backtotop