Mute Triathlon

Alex Yee il triathleta più forte di sempre?

0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Alex Yee , fenomeno inglese

Alex Yee , fenomeno inglese

Il giovane triatleta inglese Alex Yee, classe 1998, ha fatto registrare nel meeting di Oordegem in Belgio, il fantastico crono di 13’37”.60 sulla distanza dei 5000m . Nel curriculum del giovane ci sono già titoli mondiali e europei nel duathlon (nell’edizione iridata del 2017 ha vinto conducendo la gara in solitaria in tutte e tre le frazioni) e si candida ad un futuro come protagonista nel mondo della triplice.

Per dare la dimensione della prestazione di Yee, basta ricordare che per trovare un crono più basso tra gli Junior inglesi bisogna tornare indietro sino al 1981, con questo tempo si sarebbe laureato campione nazionale assoluto sui 5000m in Italia con ampio margine, così come in Spagna.

Sicuramente questi numeri fanno riflettere riguardo alla direzione che sta prendendo il triathlon mondiale, con le nazioni leader capaci di sfornare talenti in grado di correre molto forte. In Italia il nostro miglior Junior, Polikarpenko, vanta un personale sui 5000m nettamente più altro di Yee (14.20), mentre gli azzurrini difficilmente riescono ad abbattere o avvicinarsi al muro dei 15′ .

Con questi numeri difficilmente si riuscirà ad essere competitivi anche a livello continentale nei prossimi anni.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×

Contribuisci al nostro lavoro diventa fan su Facebook: www.facebook.com/triathlonmania e follower su Twitter: twitter.com/trathlonMania1

Argomenti Correlati
Autore
By
@novellimarco
Posts Correlati

Commenti dei lettori


Inserisci Il Tuo Commento

Altre Notizie

Alex Yee il triathleta più forte di sempre?

31st maggio, 2017
0 Flares Filament.io 0 Flares ×
Alex Yee , fenomeno inglese

Alex Yee , fenomeno inglese

Il giovane triatleta inglese Alex Yee, classe 1998, ha fatto registrare nel meeting di Oordegem in Belgio, il fantastico crono di 13’37”.60 sulla distanza dei 5000m . Nel curriculum del giovane ci sono già titoli mondiali e europei nel duathlon (nell’edizione iridata del 2017 ha vinto conducendo la gara in solitaria in tutte e tre le frazioni) e si candida ad un futuro come protagonista nel mondo della triplice.

Per dare la dimensione della prestazione di Yee, basta ricordare che per trovare un crono più basso tra gli Junior inglesi bisogna tornare indietro sino al 1981, con questo tempo si sarebbe laureato campione nazionale assoluto sui 5000m in Italia con ampio margine, così come in Spagna.

Sicuramente questi numeri fanno riflettere riguardo alla direzione che sta prendendo il triathlon mondiale, con le nazioni leader capaci di sfornare talenti in grado di correre molto forte. In Italia il nostro miglior Junior, Polikarpenko, vanta un personale sui 5000m nettamente più altro di Yee (14.20), mentre gli azzurrini difficilmente riescono ad abbattere o avvicinarsi al muro dei 15′ .

Con questi numeri difficilmente si riuscirà ad essere competitivi anche a livello continentale nei prossimi anni.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
By
@novellimarco
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 0 Filament.io 0 Flares ×
backtotop